6 Alternative al latte di mucca

di Redazione Commenta

Non tutti possono bere il latte di mucca. Molti bambini faticano a digerirlo perché molto grasso (richiede molta acqua per la digestione causando stitichezza), molti adulti invece sono allergici alle proteine del latte (e questo disturbo si manifesta con dissenteria e dolori addominali). E allora come fare? Ci sono diverse alternative, certo il sapore o la sostanza è un po’ diversa, ma ci si guadagna in salute. Vediamo insieme quali sono.

 

Latte di capra

Il latte di capra è il più simile per composizione a quello di mucca ed è altamente digeribile. Non a caso, sotto l’anno d’età, può essere adatto anche ai bambini. È memo grasso e contiene meno lattosio.

Latte di mandorla

È ideale per chi è intollerante al lattosio, ha meno grassi, carboidrati e calorie . Per questo può essere un’alternativa per chi è a dieta perché è meno calorico del latte di origine animale e non contiene colesterolo.

Latte di soia

Il latte di soia si usa molto anche in cucina e ha sapore deciso, ma al tempo stesso delicato. È light ma il quantitativo proteico è uguale a quello di mucca.

Latte di avena

Ricco di vitamine e calcio, ma soprattutto ha un bassissimo contenuto di grassi saturi. Ha anche meno calorie rispetto al latte di mucca.

Latte di riso

A differenza degli altri latti, questo prodotto ha poche proteine. È perfetto per chi è intollerante al lattosio o alla soia. Inoltre, è ricco di calcio.

Latte di cocco

In questo periodo è di gran moda, perché il cocco contiene molti grassi saturi. Viene estratto dal cocco pestato e arricchito con calcio.

Photo Credits | Shutterstock / Michelle Patrick

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>