Latte di riso vegano, proprietà e calorie

di Redazione

Il latte di riso vegano è ovviamente un prodotto vegetale che si può utilizzare in alternativa al latte di mucca ed è un sostituto del latte di mandorla. Il latte di riso ha un basso contenuto proteico, mentre contiene un’ elevata percentuale di carboidrati. Inoltre, è perfetto in caso di intolleranze al lattosio perché ne è privo e ha pochissime calorie (una tazza sono circa 140 calorie contro le 185 di quello vaccino).

 

A differenza di quello di mucca, non è una fonte di calcio. Si consiglia quindi per non creare carenze di acquistare i prodotti già addizionati, che sono perfetti anche per la dieta dei bambini in fase di crescita. Contiene fibre, vitamina A, B, D e pochissimi grassi. Quali sono le proprietà di questa sostanza? È perfetto per regolarizzare il transito intestinale, in caso di sindrome di colon irritabile e soprattutto per mantenere basso il colesterolo. Inoltre, è utile agli sportivi perché l’elevato contenuto di zuccheri semplice lo rende un’eccellente fonte di energia e al tempo stesso altamente digeribile.

Si può fare in casa il latte di riso? La risposta è sì. Fate bollire per 10/15 minuti una tazza di riso biologico, con un cucchiaio di zucchero e 700 ml di acqua. Frullate poi il composto e se lo trovate troppo denso aggiungete un po’ di acqua tiepida. Una volta raffreddato sarà pronto per essere utilizzato. Ovviamente, il latte aromatizzato con la vaniglia, il cioccolato ma anche del semplice zucchero è sicuramente più buono. Potete anche acquistarlo già preparato.
Photo Credit | Thinkstock