6 cose da non dire a chi è a dieta

di Mariposa 2

Seguire una dieta è davvero un impegno faticoso. Ci vuole convinzione, dedizione e sacrificio. Non è per nulla facile perdere peso, soprattutto perché le tentazioni sono ovunque e le persone che ci sono vicine non fanno nulla per aiutarci. E poi ci sono le classiche frasettine, i commenti o i consigli non richiesti a guastare ulteriormente l’umore e a rendere il percorso più fatico.

Hai perso peso, che brava/o. Hai fatto in fretta.

Che cosa vuol dire hai fatto in fretta? Quanto tempo avrei dovuto impiegare per dimagrire e soprattutto perdere i miei ingenti pesi?

La difficoltà non è perderli, ma evitare di riprenderli.

Verissimo, ma visto che sto cercando di raggiungere il primo gol, magari non mortificarmi.

Se non vai da un dietologo, ti conviene non fare la dieta.

Questo è un tema difficile da affrontare. È vero che le diete personalizzate e seguite da un professionista sono più salutari.

Dai, per oggi fai uno strappo, non lo dico a nessuno.

Il problema non è fare uno strappo per oggi, ma essere coerente. Magari tu evita di sbaffarti un panino con la nutella o un mega piatto di pasta sotto al mio naso.

Sei sicuro che tu possa mangiarlo? Forse con la dieta non è adatto.

Sensi di colpa, dubbi e amici-nemici. Si fanno già tutti sentire durante il dimagrimento in modo esagerato, ci manca solo il conoscente salutista.

Sei a dieta, però mangi…

No, scusate, perché le persone a dieta devono morire di fame? Seguire un regime ipocalorico non vuol dire praticare il digiuno.

Photo Credits | Subbotina Anna
/ Shutterstock.com / Lucky Business
/ Sedlacek

Commenti (2)

  1. Esatto!!! Dai oggi fai uno strappo non lo dico a nessuno è la mia preferita! All’inizio ci restavo male perché già faccio tanti sacrifici, piacerebbe anche a me fare uno strappo, senza che me lo dici tu. La soluzione è fare lo strappo a cuor leggero e poi riequilibrare la situazione il giorno seguente. Pranzo con 220 calorie, il frullato herbalife, e poi controllo la cena.

    1. Ciò che conta è continuare convinti con la propria dieta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>