3 ricette con l’avocado

di Sara Mostaccio Commenta

L’avocado è un frutto molto amato da tutti gli appassionati di frutta esotica e ultimamente sta vivendo un periodo di maggiore successo perché pare sia diventato anche di moda: scopriamo 3 ricette con l’avocado per proporlo a tavola.

Possiamo scoprirlo in chiave insolita o più classica per non rinunciare né al gusto né alle proprietà benefiche di questo alimento. Tra le sue virtù infatti ci sono buone quantità di antiossidanti, vitamine A, D ed E e omega 3.

Insalata di avocado

Ingredienti

  • 1 avocado maturo
  • 200 grammi di lenticchie (anche in scatola)
  • 15 pomodorini
  • 2 ravanelli
  • 1 cespo di insalata iceberg
  • Olio extravergine di oliva, sale e pepe
  • Succo di limone o aceto balsamico

Preparazione
Lavate tutte le verdure, tagliatele a pezzetti. Sgocciolate le lenticchie e tagliate a fette l’avocado. Condite con olio, sale, pepe, limone o aceto balsamico creando una emulsione di tutti gli ingredienti. Mescolate bene. In alternativa o in aggiunta potete usare noci, arancia a fette, carote, lattuga e radicchio rosso.

Guacamole

Ingredienti

  • 1 avocado
  • 1 lime
  • Sale

Preparazione
Per questa salsa di avocado estraete la polpa del frutto ben maturo e schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una pappa. Aggiungete il succo e la scorza del lime e un pizzico di sale. Dopo aver mescolato bene gli ingredienti riponete in frigo. Per rendere la salsa più delicata potete aggiungere un po’ di yogurt mentre per renderla più saporita potete usare il peperoncino, un po’ di passata di pomodoro o del pepe.

Pasta con avocado

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 grammi di spaghetti
  • 1 avocado
  • 2 zucchine tagliate a striscioline
  • 1 bustina di zafferano
  • Succo di limone, sale, pepe e peperoncino

Preparazione
Ammorbidite le zucchine a striscioline in una padella, salate, pepate e mettete da parte. Pulite l’avocado e frullatelo aggiungendo lo zafferano sciolto in acqua tiepida, limone, sale e peperoncino. Nel frattempo cuocete la pasta. Allungate la salsa con un cucchiaio di acqua di cottura, condite e servite.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>