World Vegan Day 2016, appuntamento il Primo novembre

di Mariposa Commenta

Si celebra domani, il primo novembre, il vegan day. È la 22esima giornata mondiale del Veganismo e serve per celebrare questo stile di vita e soprattutto a chiarire quali siano i vantaggi di questa dieta. Consideriamo che secondo i dati Eurispes, nel 2015 ben l’8% degli italiani ha dichiarato di seguire un’alimentazione priva di derivati animali (+2% rispetto al 2013) e anche le vendite di prodotti vegan confermano il trend positivo. È quindi un tema che interessa a una fetta di popolazione sempre più ampia.

Il World Vegan Day è stato celebrato per la prima volta nel 1994, su idea di Louise Wallis, cantante, scrittrice e attivista contro lo sfruttamento e l’uccisione degli animali. La Wallis, nata a Birmingham nel 1964, è stata anche presidente della Società Vegana e ha scelto di festeggiare con questa giornata mondiale il 50esimo anniversario dell’associazione.

Se siete vegani o volete seguire è questa l’occasione per informarvi, attraverso le associazioni vegane e animaliste locali. Ogni provincia ha dei punti di riferimento, non dovete far altro che cercare le attività proposte nella vostra città. Considerate che anche all’estero ci saranno diverse e interessanti iniziative.

Molto importante l’appuntamento di Animal Equality, che porta in piazza iAnimal (www.iAnimal.it) il progetto di realtà virtuale che permette allo spettatore di immergersi a 360 gradi nel mondo dei macelli e degli allevamenti, consentendo di vedere attraverso gli occhi degli animali le violenze inflitte ogni giorno dall’industria della carne e dei prodotti di origine animale. Con iAnimal vogliamo rivelare al mondo intero le terribili condizioni in cui miliardi di animali sono costretti a trascinare la propria breve esistenza. Ci si incontra in piazza del Popolo a Roma, dalle 12 alle 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>