Rucola, i benefici per la dieta

di Valentina Commenta

Può non piacere, ma la rucola è uno di quegli alimenti che sono perfetti per facilitare il seguire una dieta ed evitare di riprendere i chili già persi. Questo accade grazie alle sue proprietà nutrizionali e al suo apporto calorico praticamente inesistente.

Rucola aiuto per dimagrire

Non è una verdura tra quelle che può essere considerata veramente gradita generalmente dalle persone ma la sua composizione dà modo alla rucola di essere elencata tra quelle piante davvero ottimali per la salute delle persone. In quanti sanno che i folati di cui una fonte preziosa sono in grado di prevenire il cancro alla mammella? Non molti. Al momento è addirittura sotto studio per via della sua quantità di erucina, una sostanza che sembrerebbe ottimale per affrontare i problemi dati dalle dermatiti atopiche e dalla psoriasi.

Più generalmente, la rucola possiede buone quantità di vitamine del gruppo B note per essere in grado di agevolare la produzione delle endorfine, i neurotrasmettitori come la serotonina e la dopamina che generalmente hanno effetto positivo sul benessere emotivo e sull’umore delle persone. Con un’importante aggiunta: sono in grado di limitare la sensazione di fame. È per questo motivo che mangiare la rucola è un valido aiuto per dimagrire, non solo per il suo apporto calorico ma anche per l’effetto che ha sulla sfera psicofisica della persona.

Rucola contiene tante fibre solubili

È importante ricordare che la rucola contiene moltissime fibre solubili, perfetti alleati per mantenersi in forma, dato che aiutano a rendere l’assorbimento intestinale degli zuccheri più lento e quindi di conseguenza frenano la produzione di insulina, ormone che di solito aumenta il desiderio di mangiare. Per loro stessa natura una volta che arrivano nell’intestino diventano cibo per i microorganismi benefici coinvolti nella produzione degli ormoni della sazietà e stimolando la regolarità intestinale le fibre della rucola aiutano davvero a sentirsi meglio e in forma.

A molti non piace il suo sapore amaro, ma proprio grazie ad esso e alla quantità di antiossidanti contenuti la rucola è perfetta per ripulire il fegato e ripulire l’organismo dalle tossine in eccesso. Il suo contenuto alta di vitamina C aiuta anche il sistema linfatico e cardiovascolare favorendo il drenaggio dei liquidi e ritorno venoso. Insomma, è un alleato contro la ritenzione idrica e il gonfiore. La rucola, grazie al suo contenuto di vitamina B6 e B9 aiuta ad incrementare la produzione di melatonina, l’ormone del sonno favorendo una qualità del Riposo ottimale e di conseguenza evitando che lo stesso possa favorire il sovrappeso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>