Ricette per preparare frullati bruciagrassi

di Redazione Commenta

L’estate è finita ed è tempo di tornare in forma, per eliminare i chili di troppo ci vuole una sinergia: dieta sana, un po’ di sport e dei gustosi frullati bruciagrassi che aiutano l’organismo a risvegliare il metabolismo. Vi proponiamo alcune ricette.

Frullato con kiwi e spinaci

Tante fibre, antiossidanti, vitamina C e capacità diuretiche: ecco il potere di questo frullato a base di kiwi, spinaci e lattuga. Sbucciate 1 kiwi, lavate e asciugate 5 foglie di spinaci e 3 foglie di lattuga. Frullate insieme ad un bicchiere di acqua bollita e ad un cucchiaio di miele. Passate con un colino prima di bere.

Frullato con sedano, pompelmo e ananas

Le proprietà di sedano, pompelmo e ananas sono note. Se aggiungete del nopal – che trovate in erboristeria – otterrete una bibita non solo gradevole ma anche utilissima nella lotta contro il grasso corporeo. Frullate mezza foglia di nopal, 2 gambi di sedano, il succo di 2 pompelmi, 1 fetta di ananas, 1 cucchiaio di miele. Il frullato si consuma a digiuno, al mattino, per 5 giorni.

Frullato verde

Con le sue altissime quantità di vitamine C e B6, acido folico, fibre, antiossidanti e omega 3, questo frullato è una vera bomba da consumare al mattino. Unite 1 gambo di sedano, 10 foglie di spinaci, 1 manciata di prezzemolo, 1 mela con la buccia ridotta a pezzetti, il succo di 1 limone e mezzo cetriolo. Frullate insieme tutti gli ingredienti.

Frullato papaya, ananas e arancia

Un tocco esotico per sentirsi ancora un po’ in vacanza? Preparate questo frullato dal sapore tropicale e con un elevato potere depurativo. Frullate insieme papaya e ananas utilizzando come base il succo di arancia (spremuto fresco). Potete aggiungere a piacere anche tè verde, prezzemolo e sedano se ne gradite il sapore.

Photo Credits | Olga_Phoenix / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>