Ricetta light: petto di tacchino croccante

di Redazione Commenta

Molti ritengono che la carne bianca, ed in particolare la parte del petto, sia del tacchino che del pollo, non sia gustosa. In parte è vero. Il trucco, però, sta nel saperla cucinare in modo appetitoso. Questa ricetta ha un doppio obiettivo: fare del petto di tacchino una preparazione prelibata, e soprattutto equilibrata dal punto di vista nutrizionale e con un apporto calorico tutto sommato accettabile per un secondo piatto (518 kcal a persona per questa ricetta).

 Il fatto di dimezzare la quantità di burro, infatti, non incide sul risultato finale del piatto, il cui gusto è arricchito dalla presenza del prezzemolo e dal pizzico di pepe e sale nelle uova sbattute. Queste cotolette si possono accompagnare con un’abbondante insalata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di petto di tacchino
  • 60gr di burro
  • 2 uova
  • brodo vegetale
  • limone
  • farina
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Batti le fette di tacchino per appiattirle, quindi infarinale solo leggermente prima di passarle velocemente nelle uova sbattute, insaporite con sale e pepe, e nel pangrattato al quale avrai aggiunto un bel po’ di prezzemolo tritato grossolanamente. Fai scaldare il burro in una padella e unisci le cotolette, lasciandole fino a quando sono dorate da entrambe le parti. A questo punto, aggiungi un bicchiere di brodo vegetale e, alzando la fiamma, lascialo evaporare completamente. Togli le cotolette dal tegame, falle asciugare sulla carta da cucina e servile ancora calde, accompagnandole con le fettine di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>