La pillola anti-obesità che si trasforma in un palloncino

Seguire una dieta ipocalorica è spesso difficile, specialmente se il nostro corpo è abituato ad assumere una quantità giornaliera di cibo elevata. Il senso di fame, specialmente nei primi giorni è insistente e il rischio di interrompere la dieta è sempre dietro l’angolo. La medicina ha da sempre ricercato dei metodi efficaci per combattere il senso di fame; tra i metodi maggiormente utilizzati, specie nei casi di obesità, troviamo il palloncino intragastrico.

Il palloncino intragastrico prevede l’introduzione nello stomaco (lume gastrico),  per via endoscopica, di un palloncino di silicone contenente acqua o aria che, occupando una parte dello stomaco, determinerebbe nella persona un senso di sazietà precoce con una conseguente interruzione nell’assunzione di altro cibo. Recentemente in Italia è arrivato un farmaco che utilizza lo stesso principio, riempimento parziale dello stomaco, ma senza nessun tipo di intervento chirurgico: questo metodo prevede solo l’assunzione per via orale di una piccola capsula.

La capsula incorpora in sè una gomma naturale sotto forma di polvere microcristallizzata che all’interno dello stomaco, a contatto con i suchi gastrici, si gonfia e passa da una consistenza solida ad una consistenza semi-solida avente la forma di una pallina da tenis. L’aumento di volume fa sì che lo stomaco avverta un senso di sazietà e invii all’ipotalamo i segnali della sazietà inducendo la persona  ad interrompere l’assunzione di cibo.

La “pallina da tennis” ha una breve durata, si scioglie in poco tempo e viene eliminata nel giro di poco tempo in modo del tutto naturale. Esistono vari tipi di capsule, a secondo del peso: sovrappeso lieve, sovrappeso moderato, sovrappeso forte. Secondo gli studiosi che hanno ideato questa pillola anti-obesità, gli effetti del dimagrimento tendono a perdurare perchè la persona nel perioodo di limitazione di cibo si abitua ad assumere la  giusta quantità di cibo richiesta dal proprio corpo.

Questo trattamento, unito ad una costante attività fisica, sembra essere un metodo efficace. Si consiglia prima di iniziare qualunque trattamento o metodo per perdere peso di chiedere sempre consigli e informazzioni al proprio medico di fiducia.

Condividi l'articolo:

47 commenti su “La pillola anti-obesità che si trasforma in un palloncino”

  1. @ tanya: ciao tanya, io l’ho comprata via internet su farmajet, con questo sito mi sono trovata bene e non ho pagato le spese di spedizione, non sono stata pero’ quindi non ho seguito correttamente la dieta e l’assunzione di queste pillole…ci riprovo dalla prossima settimana!

    Rispondi
  2. Rape158 wrote:

    @ Rape158:…dimenticavo il ho preso il formato medio
    ho pagato sui 90 euri….quelle che ho preso io si chiamano Dimagenina.

    Rispondi
  3. Ciao ragazze, mi ha colpito leggere che qualcuno ha avuto problemi a seguire la dieta. Capisco bene le difficoltà! Se avete problemi a mantenere la dieta vi consiglio di leggere gli articoli presenti sul blog, troverete ottimi suggerimenti per evitare l’interruzione della dieta e soprattutto per stare a dieta senza soffrire! In bocca al lupo!

    Rispondi
    • Gentile Sabrina, la pillola anti obesità in questione la trovi in vendita in farmacia. Chiedi prima al tuo medico 😉

  4. We stumbled over here by a different web address and thought I might check things out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to finding out about your web page repeatedly.

    Rispondi
  5. You are my inspiration, I possess few blogs and sometimes run out from post :). “Fiat justitia et pereat mundus.Let justice be done, though the world perish.” by Ferdinand I.

    Rispondi
  6. Can I simply say what a reduction to search out someone who really is aware of what theyre talking about on the internet. You undoubtedly know learn how to carry a difficulty to gentle and make it important. Extra people must learn this and understand this side of the story. I cant imagine youre no more common because you undoubtedly have the gift.

    Rispondi
  7. I’ve recently started a blog, the information you offer on this website has helped me greatly. Thank you for all of your time & work. “A creative man is motivated by the desire to achieve, not by the desire to beat others.” by Ayn Rand.

    Rispondi
  8. I think this is among the most important information for me. And i am glad reading your article. But want to remark on few general things, The website style is great, the articles is really nice : D. Good job, cheers

    Rispondi
  9. Hey just wanted to give you a quick heads up. The words in your article seem to be running off the screen in Internet explorer. I’m not sure if this is a format issue or something to do with internet browser compatibility but I thought I’d post to let you know. The design look great though! Hope you get the problem solved soon. Kudos

    Rispondi
  10. Howdy, i read your blog from time to time and i own a similar one and i was just wondering if you get a lot of spam comments? If so how do you reduce it, any plugin or anything you can suggest? I get so much lately it’s driving me insane so any support is very much appreciated.

    Rispondi
  11. You really make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be really something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I am looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

    Rispondi
  12. Hiya, I’m really glad I’ve found this information. Today bloggers publish only about gossips and web and this is really frustrating. A good web site with exciting content, this is what I need. Thanks for keeping this web site, I’ll be visiting it. Do you do newsletters? Can not find it.

    Rispondi
  13. Hi there! This post could not be written any better! Reading this post reminds me of my old room mate! He always kept talking about this. I will forward this article to him. Pretty sure he will have a good read. Thank you for sharing!

    Rispondi
  14. Thank you, I’ve just been searching for information about this topic for a while and yours is the best I’ve discovered till now. But, what about the conclusion? Are you positive in regards to the supply?

    Rispondi

Lascia un commento