La dieta dei cinque colori

di Silvana 3

La cosiddetta dieta dei 5 colori detta anche cromo dieta è caratterizzata dal consumo di 5 porzioni quotidiane di frutta e verdura. Secondo le più recenti raccomandazioni dei nutrizionisti di tutto il mondo infatti portare in tavola tutti i giorni almeno 5 porzioni di vegetali (la regola del five a day) è di fondamentale importanza non solo per mantenersi in linea ma anche, e soprattutto, per rimanere in salute. Più precisamente, la dieta dei colori si basa sul principio che variare il consumo giornaliero di frutta e verdura in base al loro colore permette di assumere nutrienti importantissimi per la nostra salute e bellezza.

Il colore di ogni ortaggio infatti non è casuale ma è dovuto a sostanze precise, i cosiddetti fitochimici (composti organici vegetali) che svolgono una funzione di protezione del nostro organismo tanto rinforzando il sistema immunitario, quanto contrastando l’azione dei radicali liberi; combattono quindi l’invecchiamento precoce e riducono il rischio di insorgenza di alcune patologie quali tumori, diabete e patologie cardiovascolari.

Ma quali sono esattamente i colori della salute? Vediamoli uno per uno:

Bianco: aglio, cipolle, finocchi, sedano, pere, uva bianca, banane, mele e funghi contengono antoxantina, sostanza cui devono il loro colore, licina e quercetina; aglio e cipolle in particolare contengono allicina, una sostanza in grado di tenere a bada il colesterolo cattivo e regolare la pressione arteriosa.

Rosso: pomodori, angurie, ciliegie, fragole, ribes rosso, lampone, ravanelli contengono licopene e acido ellagico, attivi contro i radicali liberi.

Verde: lattuga, kiwi, broccoli, spinaci contengono luteina, alleata della salute degli occhi, e isoflavoni

Giallo: carote, arance, zucche, nespole e tutti i vegetali di colore giallo-arancio devono il proprio colore al betacarotene; contegono inoltre vitamine A, B e C e flavonoidi.

Blu: fichi, uva nera, mirtilli, prugne, melanzane, radicchio devono il proprio colore alle antocianine, potenti sostanze antiossidanti. Contengono anche resveratrolo e polifenoli.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>