Hydroslim di Pesoforma, il drenante specifico per le donne in menopausa

di Daniela Commenta

Dopo i 45  anni molte donne devono fare i conti con i cambiamenti ormonali; per affrontare ciò delle integrazioni di estratti vegetali possono essere degli ottimi alleati per contrastare i disturbi tipici della pre-menopausa e poi della menopausa vera e propria, primo fra tutti l’aumento del ristagno dei liquidi; proprio per combattere questo problema è nato il nuoto integratore a base di erbe drenanti Hydroslim di Pesoforma.

Pesoforma, marchio leader nei prodotti dimagranti, ha creato uno specifico integratore adatto alle donne sopra ai 45 anni: non bisogna dimenticare, infatti, che tra i sintomi della menopausa c’è anche l’aumento del ristagno dei liquidi e un conseguente senso di gonfiore e di pesantezza.

Il nuovo prodotto ideato da Pesoforma si chiama Hydroslim e garantisce la sua azione drenante grazie agli effetti integrati degli estratti vegetali di sei piante dalle molteplici proprietà, ovvero il tè verde, che favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso e aiuta a ritrovare l’equilibrio del peso corporeo, la melissa, un’ottima alleata dell’intestino, la malva, da sempre utile per favorire il transito intestinale, la dioscorea, che aiuta a combattere i disturbi legati alla menopausa, il lino che sostiene le funzioni dell’apparato digerente e il carvi, anch’esso un perfetto alleato delle funzioni intestinali.

Insomma: Hydroslim è un prodotto dal sapore gradevole che può essere consumato tutti i giorni per drenare i ristagni idrici tipici della menopausa e della pre-menopausa. Sciogliete un misurino, praticamente il tappo da 50 ml, in una bottiglia d’acqua da un litro e bevete Hydroslim durante la giornata per osservare i benefici delle più efficaci piante dall’azione depurativa e drenante.

Ovviamente, affinché sia veramente efficace, Hydroslim deve essere consumato nell’ambito di una dieta equilibrata e ipocalorica; non dimenticate, inoltre di fare un po’ di attività fisica, anch’essa molto utile per contrastare i disturbi della menopausa.

 

Fonte: Ufficio Stampa

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>