La colazione ideale per l’estate quando si è a dieta

di Tippi Commenta

La prima colazione è il pasto più importante della giornata. I nutrizionisti l’hanno ripetuto talmente tante volte, da averlo imparato a memoria! E la “musica” non cambia anche quando si è a dieta. È sbagliato, infatti, saltare la colazione nel tentativo di perdere peso più velocemente, semmai è vero il contrario!

La colazione è fondamentale poiché ci fornisce l’energia di cui abbiamo bisogno nel corso della giornata. Una prima colazione che sia bilanciata deve apportare circa il 20-25% delle calorie totali giornaliere.

Quando si è a dieta, la frutta è senza dubbio un ottimo alimento da consumare a colazione, soprattutto in estate. Fornisce, vitamine, fibre e preziosi Sali minerali. Vanno bene anche i succhi, purché non contengano zuccheri aggiunti, coloranti, conservanti e derivati. Per una marcia in più preferite il pompelmo, sia fresco che sotto forma di succo, un valido alleato per chi deve perdere peso. La naringina, il principio attivo che conferisce al frutto quel caratteristico sapore acre, consente di smaltire i chili in eccesso più velocemente, in quanto blocca l’assorbimento degli acidi grassi ed evita di assimilare i carboidrati.

Un altro alimento perfetto per la prima colazione è lo yogurt magro. Potete scegliere anche quello bianco di aromatizzare con della frutta fresca di stagione (pesca, albicocche, ciliegie, ecc.) o del muesli. In sostituzione dello yogurt potete consumare il latte parzialmente scremato, con dei cereali integrali. Fate attenzione, però a ciò che comprate… molte tipologie sono, infatti, un vero concentrato di zuccheri e sodio! Per andare bene, il contenuto calorico deve essere inferiore alle 300 kcal per 100 g e la presenza di fibre deve essere maggiore di 15 g per 100 g.

Il caffè per alcuni di noi è assolutamente imprescindibile, ma se riuscite a farne a meno, potete sostituirlo con il tè verde, rinfrescante e ricco di vitamina C. Al posto della classica brioche, tutt’altro che salutare, potete consumare 1 fetta di pane integrale con un velo di marmellata senza zuccheri aggiunti.

La prima colazione è il pasto più importante della giornata. I nutrizionisti l’hanno ripetuto talmente tante volte, da averlo imparato a memoria! E la “musica” non cambia anche quando si è a dieta. È sbagliato, infatti, saltare la colazione nel tentativo di perdere peso più velocemente, semmai è vero il contrario!

La colazione è fondamentale poiché ci fornisce l’energia di cui abbiamo bisogno nel corso della giornata. Una prima colazione che sia bilanciata deve apportare circa il 20-25% delle calorie totali giornaliere.

Quando si è a dieta, la frutta è senza dubbio un ottimo alimento da consumare a colazione, soprattutto in estate. Fornisce, vitamine, fibre e preziosi Sali minerali. Vanno bene anche i succhi, purché non contengano zuccheri aggiunti, coloranti, conservanti e derivati. Per una marcia in più preferite il pompelmo, sia fresco che sotto forma di succo, un valido alleato per chi deve perdere peso. La naringina, il principio attivo che conferisce al frutto quel caratteristico sapore acre, consente di smaltire i chili in eccesso più velocemente, in quanto blocca l’assorbimento degli acidi grassi ed evita di assimilare i carboidrati.

Un altro alimento perfetto per la prima colazione è lo yogurt magro. Potete scegliere anche quello bianco di aromatizzare con della frutta fresca di stagione (pesca, albicocche, ciliegie, ecc.) o del muesli. In sostituzione dello yogurt potete consumare il latte parzialmente scremato, con dei cereali integrali. Fate attenzione, però a ciò che comprate… molte tipologie sono, infatti, un vero concentrato di zuccheri e sodio! Per andare bene, il contenuto calorico deve essere inferiore alle 300 kcal per 100 g e la presenza di fibre deve essere maggiore di 15 g per 100 g.

Il caffè per alcuni di noi è assolutamente imprescindibile, ma se riuscite a farne a meno, potete sostituirlo con il tè verde, rinfrescante e ricco di vitamina C. Al posto della classica brioche, tutt’altro che salutare, potete consumare 1 fetta di pane integrale con un velo di marmellata senza zuccheri aggiunti.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>