Le fragole: proprietà e valori calorici

di Martina 7

La fragola  è uno dei frutti più graditi grazie al profumo intenso e al buon sapore. Genericamente possono essere distinte in fragole di bosco (che è poi quella che si conserva più a lungo) e fragole di campo.
Uno degli svantaggi è che sono particolarmente deperibili e quindi vanno consumate in breve tempo: massimo entro 2-3 giorni. Inoltre, le persone allergiche e con distrurbi gastrici non devono mangiarle.
Possiamo definire la fragola come un vero e proprio elisir per combattere l’invecchiamento grazie al suo contenuto.

Cosa troviamo in una fragola?

Vitamina C (che aiuta a rafforzare le difese naturali dell’organismo)
Vitamina E
Betacarotene
Acido folico
Ferro
Calcio
Magnesio
Potassio (per questo sono anche diuretiche)

Ha un basso contenuto di sodio mentre è un frutto ricco di fibre. Contiene pochissime calorie: circa 37 per 100 g.

Le fragole selvatiche vengono usate anche in erboristeria nella preparazione di tisane depurative.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>