Festival Vegetariano di Gorizia, tre giorni dedicati all’ambiente e alla filosofia veg

di Mariposa Commenta

Prende il via venerdì 31 agosto il Festival Vegetariano di Gorizia. Per tre giorni, un fitto calendario di eventi animerà la città friulana. Questo appuntamento sarà l’occasione per comprendere meglio la cucina e la filosofia vegetariana, grazie a menù studiati appositamente da chef stellati e alle tante proposte elaborate dai ristoranti locali.

Il tema di quest’anno è “Dagli abissi alle stelle” e l’obiettivo sarà quello di riflettere sull’impatto che la nostra vita ha sull’ambiente e ovviamente cercare delle vie alternative, fondate sul rispetto degli ecosistemi. Proprio per questo motivo si potrà partecipare a dibattiti e lezioni con personaggi di spicco ed esperti, come Margherita Hack, il professor Gianni Tamino dell’Università di Padova ed ex europarlamentare, la biologa Maddalena Jahoda, ma anche l’economista Andrea Segré e il conduttore radiofonico Massimo Cirri.

I bambini saranno coinvolti nel Festival Vegetariano con una serie di piccoli appuntamenti, come gli spettacoli di strada e la giocoleria, i cosiddetti  Workshop Kids, laboratori interattivi per comprendere cosa sia la sostenibilità ambientale, imparando le tecniche del riciclo e del riuso dei materiali. L’educazione a un certo modo di vivere, fatta di senso civico e rispetto ambientale, infatti, va appresa fin da bimbi affinché possano fare loro quella che è stata definita “green way of life”. Ovviamente, per loro anche dei piatti studiati per l’occasione, come  l’Happy veg meal.

La kermesse chiuderà i battenti con un ospite davvero speciale. Si tratta del Capitano Paul Watson, fondatore di Sea Shepherd, l’organizzazione internazionale che difende l’habitat naturale e soprattutto protegge balene e delfini dalle mattanze. Purtroppo la presenza non è ancora confermata, perché – ricercato dalla polizia – si è rifugiato in una località sconosciuta. Non perdete da venerdì prossimo (al 9 settembre) la mostra Sea Shepherd. Storia di 35 anni di azione diretta per gli Oceani”.

Dove si svolge il Festival? L’appuntamento è dal 31 agosto al 2 settembre in piazza Vittoria, via Rastello, Via Roma e Via Oberdan a partire dalle 10 della mattina. Per maggiori info, consultate il sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>