Expo Milano 2015, il grande evento dedicato alla sostenibilità e all’alimentazione

 

C’è molta attesa per l’Expo 2015, la grande fiera milanese dedicata alla tradizione e alla creatività. Questo evento avrà un focus sull’alimentazione, come settore in via di sviluppo, ma anche strumento per eliminare la fame, la mortalità infantile e la malnutrizione, problematiche che colpiscono 850 milioni di persone nel mondo. Se da un lato la carenza nutrizionale è la prima causa di morte nei Paesi sottosviluppati, l’obesità è una piaga che invece colpisce gravemente gli Stati più ricchi.

 

Non è tutto, esistono anche tantissime malattie gravi legate all’alimentazione, quali le patologie cardiovascolari, l’ipertensione, il diabete e i tumori. Tutte problematiche che sviluppando nuove tecnologie in campo alimentare si possono se non superare ridurre. L’educazione a tavola e insegnare nuovi stili di vita alle nuove generazioni sarà un altro punto fondamentale, anche perché la prevenzione inizia proprio in casa, tra le mura domestiche. In questo contesto è importante anche valorizzare la conoscenza delle “tradizioni alimentari” come elementi culturali ed etnici.

Per l’Italia, e non solo, salvaguardare i prodotti locali non vuol dire solamente aiutare la diffusione della sana alimentazione, ma anche favorire il mercato. Per questo motivo, saranno coinvolte nel dibattito le istituzioni pubbliche, le imprese private, le associazioni umanitarie, le organizzazioni non governative, le rappresentanze dei consumatori e dei produttori.

L’Expo 2015 sarà un luogo di incontro per tutte le comunità produttive di base, gli agricoltori, le imprese alimentari, i centri di ricerca e le aziende, soprattutto, intenzionate a valorizzare le tecnologie produttive e a operare nella produzione e conservazione di cibi, di eccellente qualità, proteggendo il mercato dalle contraffazioni.  La fiera milanese guarda in questo modo al futuro e inquadra il tema dell’alimentazione come strategico, per tutti i fattori e i business che ne ruotano attorno. Inoltre, dobbiamo ricordare che per evitare possibili disastri ambientali è fondamentale partire proprio da qui. Per costruire un mondo migliore per i nostri figli, bisogna fin da subito correggere gli errori più comuni e aprirsi a nuove opportunità.

 

 

 

Condividi l'articolo:

19 commenti su “Expo Milano 2015, il grande evento dedicato alla sostenibilità e all’alimentazione”

  1. Today, while I was at work, my cousin stole my iphone and tested to see if it can survive a forty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now broken and she has 83 views. I know this is completely off topic but I had to share it with someone!

    Rispondi
  2. Hi there this is kinda of off topic but I was wanting to know if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding experience so I wanted to get advice from someone with experience. Any help would be greatly appreciated!

    Rispondi
  3. Hi there would you mind letting me know which web host you’re using? I’ve loaded your blog in 3 completely different web browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most. Can you recommend a good web hosting provider at a reasonable price? Thanks a lot, I appreciate it!

    Rispondi
  4. Hello, you used to write great, but the last few posts have been kinda boring… I miss your tremendous writings. Past several posts are just a little out of track! come on!

    Rispondi
  5. Heya are using WordPress for your site platform? I’m new to the blog world but I’m trying to get started and set up my own. Do you require any html coding knowledge to make your own blog? Any help would be really appreciated!

    Rispondi
  6. The heart of your writing whilst sounding agreeable originally, did not really work perfectly with me after some time. Someplace throughout the sentences you actually managed to make me a believer but just for a short while. I nevertheless have a problem with your jumps in logic and you might do nicely to fill in those gaps. If you can accomplish that, I would surely end up being impressed.

    Rispondi
  7. Having read this I thought it was very informative. I appreciate you taking the time and effort to put this article together. I once again find myself spending way to much time both reading and commenting. But so what, it was still worth it!

    Rispondi

Lascia un commento