5 diete depurative di primavera

di Sara Mostaccio Commenta

In primavera tutti hanno voglia di dieta per rimettersi in forma dopo il lungo periodo invernale e arrivare pronti alla prova costume. Con l’arrivo della bella stagione si desidera alleggerirsi, non solo con il cambio di stagione nell’armadio ma anche buttando giù i chili di troppo accumulati durante l’inverno. Ecco 5 diete depurative di primavera.

Jenny

Si basa su cibi con poche calorie e grassi e i livelli variano in base al peso che volete perdere. Nella prima fase si mangia solo il cibo confezionato creato dagli inventori della dieta, poi si aggiunge anche del cibo preparato a casa. È utile per chi mangia spesso fuori casa e non ha tempo per preparare da mangiare.

Weight Watchers

È un grande classico fondato su un sistema di punti assegnati ai diversi alimenti. Alla base ci sono frutta, verdura, proteine, carboidrati integrali. Va associata ad un po’ di attività fisica.

Mangia bene e perdi peso

Nessuna costrizione, solo monitorare attentamente cosa si mangia per 2 settimane scegliendo solo cibi sani e associando un po’ di attività fisica. Così si eliminano le cattive abitudini e si impara nuovamente a mangiare bene. Di base ci si regola portando a tavola un piatto di verdure e proteine e una piccola porzione di carboidrati.

Dieta del cambiamento terapeutico

Questa dieta ha lo scopo di abbassare il colesterolo tagliando i grassi e riducendo di conseguenza il peso. Il programma si articola in 3 fasi e associa cibo sano ed esercizio. I cibi sono poveri di grassi e arricchiti da molte verdure.

Dieta rapida

Rapida perché si assumono poche calorie, tra 1000 e 2000 al giorno in base al vostro peso e al vostro obiettivo. Si mangiano soprattutto frutta, verdure e proteine, si elimina il sale e i cibi sono integrali.

Photo Credits | verca / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>