La dieta per ritrovare la linea

di Daniela Commenta

Anche se sembra impossibile, non è difficile perdere quei 4 o 5 chili che rovinano la linea: tra verdure, frutta e pesce, l’estate mette a disposizione una quantità di alimenti tanto leggeri quanto sani, perfetti per affrontare la stagione delle vacanze in piena forma.

L’importante è non cercare scorciatoie che promettono risultati eccezionali in poco tempo, ma risultano eccessivamente sbilanciate, debilitando l’organismo, oppure lasciando una gran fame che vi farà riacquistare in poco tempo tutti i chili persi.

La maniera giusta per recuperare il peso forma è quella di ridurre l’apporto calorico, ma fornendo  all’organismo tutti i principi nutritivi di cui ha bisogno in quantità bilanciata; per questo, nella dieta che vi proponiamo, trovano ampio spazio i cereali, gli alimenti proteici, frutta e verdura, e non mancano neppure i dolci!

Questo schema dietetico è ipocalorico, in modo da garantire un giusto consumo dei grassi accumulati; l’assunzione dei carboidrati è concentrata nel pasto di mezzogiorno, mentre la cena risulta prevalentemente proteica. Lo spuntino di metà mattina e quello del pomeriggio regolarizzano la presenza di glucosio nel sangue, evitando attacchi di fame difficili da contenere.

Schema settimanale della dieta

Lunedì
Colazione: macedonia di frutta di stagione con yogurt magro e miele, un caffè
Spuntino: frullato di mela e banana con due biscotti frollini
Pranzo: 60 g. di riso bianco con olio d’oliva e parmigiano, un uovo alla coque, insalata di mele, cicorino e rape, e una fetta di pane integrale
Merenda: una fetta di crostata con un bicchiere di succo d’arancia
Cena: 120 g. di petto di pollo ai ferri, patate lesse con olio d’oliva, 50 g. di pane toscano

Martedì
Colazione: una tazza di tè dolcificata con 10 g. di miele, tre fette biscottate con confettura, una pesca
Spuntino: uno yogurt probiotico con due biscotti frollini
Pranzo: 70 g. di pasta con pomodoro fresco, basilico e olio, 120 g. di pesce spada alla griglia, fagiolini lessati con olio d’oliva e una fetta di pane integrale
Merenda: zabaione freddo con ciliegie
Cena: pinzimonio di verdura di sedano e carote, 100 g. di ricotta fresca, 50 g. di pane toscano, due prugne

Mercoledì
Colazione: macedonia di frutta di stagione con yogurt magro e miele, un caffè
Spuntino: frullato di mela e banana con due biscotti frollini
Pranzo: bruschetta di pane casereccio con aglio e olio d’oliva, insalata di finocchio e prosciutto, una fetta di pane integrale
Merenda: una fetta di crostata con un bicchiere di succo d’arancia
Cena: insalata caprese di mozzarella, pomodori e olio d’oliva, 50 g. di pane toscano, due palline di gelato alla frutta

Giovedì
Colazione: una tazza di tè dolcificata con 10 g. di miele, tre fette biscottate con confettura, una pesca
Spuntino: uno yogurt probiotico con due biscotti frollini
Pranzo: 60 g. di spaghetti con le vongole, tonno al naturale con insalata verde, una fetta di pane integrale
Merenda: zabaione freddo con ciliegie
Cena: crema fredda ai cetrioli, 120 g. di roast-beef, 150 g. di patate lesse con olio, 50 g. di pane toscano, due albicocche

Venerdì
Colazione: macedonia di frutta di stagione con yogurt magro e miele, un caffè
Spuntino: frullato di mela e banana con due biscotti frollini
Pranzo: insalata d’orzo con verdure miste, bresaola e rucola, una fetta di pane integrale
Merenda: una fetta di crostata con un bicchiere di succo d’arancia
Cena: zucchine e pomodori in carpaccio, una porzione di branzino al cartoccio, 50 g. di pane toscano, 150 g. di frutti di bosco

Sabato
Colazione: una tazza di tè dolcificata con 10 g. di miele, tre fette biscottate con confettura, una pesca
Spuntino: uno yogurt probiotico con due biscotti frollini
Pranzo: 200 g. di insalata mista e un trancio di pizza margherita
Merenda: zabaione freddo con ciliegie
Cena: 200 g. di passato tiepido di verdura con crostini,  tacchino freddo al verde, 30 g. di pane toscano, due prugne

Domenica
Colazione: macedonia di frutta di stagione con yogurt magro e miele, un caffè
Spuntino: frullato di mela e banana con due biscotti frollini
Pranzo: 70 g. di pasta con le cime di rapa, ricotta di vacca e olio d’oliva, insalata mista di finocchi, carote e rucola con condimento allo yogurt bianco e una fetta di pena integrale
Merenda: una fetta di crostata con un bicchiere di succo d’arancia
Cena: 150 g. di zucchine e melanzane alla griglia, prosciutto crudo e melone, 50 g. di pane toscano e due palline di gelato alla frutta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>