Dieta del mare, dimagrire mangiando con piacere

di Valentina Commenta

E’ chiamata dieta del mare quel regime alimentare che consente di perdere fino a tre chili in poco tempo e senza soffrire la fame ed il caldo: come il nome suggerisce, lo stesso è basato sul consumo di cibi freschi e provenienti in gran parte proprio dal mare.

Questa dieta può essere seguita per una settimana e dopo aver chiesto consiglio al proprio medico: sarà lui a stabilire se in base alle vostre condizioni fisiche o patologie presenti si tratti di un approccio al cibo valido da seguire. Come già anticipato la dieta del mare è stata messa a punto selezionando frutta e verdura di stagione e cercando un ottimo bilanciamento di nutrienti con il resto di ingredienti.  Vediamo insieme il menu tipico di questo regime alimentare.

Lunedì

  • Colazione: un bicchiere di frullato di pesche ed albicocche accompagnato da due fette biscottate
  • Spuntino: una fetta di melone.
  • Pranzo: 50 gr di spaghetti integrali con le vongole e zucchine alla griglia.
  • Spuntino: due fette di ananas.
  • Cena: arrosto di tacchino e insalata di pomodoro, capperi e cipolla.

Martedì

  • Colazione: un bicchiere di latte e 30 gr di cereali oppure una macedonia e un bicchiere di tè verde
  • Spuntino: una fetta di anguria o due fette di ananas.
  • Pranzo: pasta integrale fredda con verdure e insalata di pomodori e cipolla.
  • Spuntino: due pesche.
  • Cena: insalata di polipo e patate e insalata di pomodori.

Mercoledì

  • Colazione: macedonia senza aggiunta di zucchero e un bicchiere di latte scremato con 2 biscotti integrali.
  • Spuntino: un centrifugato di carote, cetrioli e pomodoro.
  • Pranzo: spaghetti integrali con pomodoro fresco e basilico.
  • Spuntino: una pesca.
  • Cena:  minestrone di verdure ed una orata al forno con contorno di insalata mista.

Giovedì

  • Colazione: uno yogurt con cereali.
  • Spuntino: una pesca o una fetta di anguria.
  • Pranzo: tonno alla griglia e insalata mista.
  • Spuntino: una fetta di anguria.
  • Cena: 80 gr risotto con frutti di mare e melanzane alla griglia.

Venerdì

  • Colazione: un bicchiere di tè verde e tre biscotti integrali.
  • Spuntino: tre albicocche.
  • Pranzo: minestrone di legumi, una mozzarella e insalata di sedano e carote.
  • Spuntino: due susine.
  • Cena: insalata di riso con tonno, mais, sottaceti, radicchio e rucola.

Sabato

  • Colazione: yogurt e muesli
  • Spuntino: una fetta di ananas
  • Pranzo: 70 gr di spaghetti al sugo di pesce e insalata di pomodori e peperoni.
  • Spuntino: uno yogurt alla frutta.
  • Cena: un quarto di pollo allo spiedo e un’insalata mista.

Domenica

  • Colazione: spremuta di arancia o di pompelmo, pane integrale (50gr) con un cucchiaino di marmellata o miele.
  • Spuntino: una papaya, un cucchiaino di marmellata o miele. Spuntino: una papaya.
  • Pranzo: una frittata di 2 uova con verdura, insalata di pomodori e radicchio da consumare con 70 gr di pane integrale
  • Spuntino: macedonia.
  • Cena: 70 gr. di bresaola, un piccolo panino integrale e una porzione di verdure.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>