Dieta prima degli esami: come prepararsi ad un periodo di stress

Gli esami non finiscono mai e in certi periodi dell’anno gli appuntamenti importanti si avvicinano e con loro lo stress degli esami di maturità e degli esami universitari. L’alimentazione ci può venire in aiuto per contrastare lo stress, per stare in forma e mantenere alta la concentrazione ed elevate le energie mentali.

Il cibo può diventare un alleato fondamentale per mettere in moto i neuroni e sconfiggere la stanchezza, seguendo la giusta dieta. Gli esperti ci spiegano che prima degli esami è fondamentale dedicare la giusta importanza alla colazione. Saltarla per dormire 10 minuti in più fa molto male ed è una cattiva abitudine da abbandonare subito. Eliminare la prima colazione riduce di molto la capacità di concentrazione.

> MATURITA’ : LA DIETA CHE RILASSA

In più consumare alimenti dolci aiuta a produrre serotonina e quindi a sentirsi più energici e positivi, e poi i cereali abbinati gli zuccheri sono il mix perfetto per dare energia al cervello dopo il riposo notturno. La colazione giusta comprende quindi pane, latte, fette biscottate, prodotti da forno e cereali, e poi la frutta ma se non avete tempo anche un cappuccino e dei biscotti integrali possono bastare.

> LA DIETA PER GLI ESAMI DI MATURITA’ CONTRO LO STRESS

Il classico cappuccino infatti è un toccasana per chi deve studiare. Il latte è nutriente e contiene sali minerali di cui i giovani hanno bisogno mentre il caffè aiuta a ritrovare l’energia. Attenzione però agli eccessi e alle esagerazioni. Mai superare le 3 tazzine al giorno.

E quando arriva il momento, cosa mangiare la mattina dell’esame? E’ indispensabile consumare alimenti facili da digerire, evitare prdotti farciti e puntare sulla leggerezza, preferendo la frutta alel merendine industriali.

Condividi l'articolo:

4 commenti su “Dieta prima degli esami: come prepararsi ad un periodo di stress”

  1. I was curious if you ever considered changing the layout of your site? Its very well written; I love what youve got to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better. Youve got an awful lot of text for only having one or two images. Maybe you could space it out better?

    Rispondi
  2. Hello, i think that i saw you visited my web site thus i came to “return the desire”.I am trying to to find issues to enhance my site!I guess its good enough to make use of some of your concepts!!

    Rispondi
  3. I’m impressed, I need to say. Really not often do I encounter a weblog that’s both educative and entertaining, and let me inform you, you’ve got hit the nail on the head. Your thought is excellent; the difficulty is something that not enough people are talking intelligently about. I’m very comfortable that I stumbled throughout this in my seek for something referring to this.

    Rispondi
  4. I have been browsing online more than three hours these days, but I never discovered any interesting article like yours. It is beautiful worth sufficient for me. In my opinion, if all web owners and bloggers made good content as you did, the web will be a lot more helpful than ever before.

    Rispondi

Lascia un commento