La dieta con le bacche di Acai

Spread the love

 Sulla scia di alcune star di Hollywood, tra le quali Angelina Jolie, che hanno svelato di condurre una dieta a base di bacche di Acai, anche in Italia è ritornata l’“Acai mania”, ma non per le proprietà benefiche di queste bacche ma per i loro presunti poteri dimagranti. A questo punto due domande sono d’obbligo: le bacche di Acai fanno davvero dimagrire? Esiste davvero una dieta a base di bacche di Acai? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Innanzi tutto una premessa necessaria: cosa sono le bacche di Acai? Per chi non lo sapesse sono i frutti di una palma che cresce in Brasile, ma diffusa in tutto il Sud America, dalla forma simile a quella di un acino d’uva; alle bacche di Acai vengono attribuite ogni tipo di proprietà, quasi fossero una sorta di panacea di tutti i mali: in realtà non tutti i presunti benefici di queste bacche sono suffragati da studi scientifici.

Di sicuro le bacche di Acai sono un potente antiossidante, sono ricche di fibre, di sali minerali e di vitamine A, B, C ed E, e per questo sono utili nella lotta ai radicali liberi e per contrastare l’invecchiamento precoce; le bacche di Acai hanno anche qualità energizzanti. Le decantate proprietà dimagranti, invece, non sono state accertate scientificamente.

Torniamo, quindi, alla domanda iniziale: le bacche di Acai fanno dimagrire? La risposta è no, per lo meno non da sole! Non aspettatevi miracoli, tipo dimagrire mangiando senza controllo o dimagrire mentre si dorme solo perché si assumono bacche di Acai. Queste bacche non hanno proprietà dimagranti effettive, semmai aiuta il metabolismo ad assorbire i grassi più velocemente, al pari di altri integratori alimentari.

Le bacche di Acai sicuramente fanno bene alla salute ma da sole non bastano per perdere peso: bisogna seguire una dieta sana e ipocalorica, mangiare tanta frutta e verdura, ridurre i grassi e fare della costante attività fisica e, poi, magari, assumere le bacche di Acai come integratore alimentare e come antiossidante per la salute del nostro organismo.

Allora, esiste una dieta a base di bacche di Acai? Anche in questo caso la risposta è no; forse, solo le star di Hollywood possono seguire un’alimentazione a base di sole bacche, ma in realtà le cosiddette “diete con le bacce di Acai” non sono altro che diete ipocaloriche che prevedono un integrazione con questi frutti.

Photo credit Think Stock

Lascia un commento