Cosa mangiare per sgonfiare la pancia

di Valentina Commenta

Cosa mangiare per sgonfiare la pancia ed evitare i problemi che il meteorismo comporta? Spesso e volentieri quella situazione di pesantezza caratterizzata da aria da espellere è frutto di un approccio non saggio agli alimenti: vediamo insieme come regolarci.

Prima di tutto va spiegato cosa è il metorismo: esso è un disturbo gastrointestinale caratterizzato da tensione e gonfiore addominale causato da un’eccessiva presenza di gas nell’intestino. Non di rado può causare dolore più o meno forte e nei casi più gravi si possono addirittura rilevare disturbi di tipo respiratorio: per combattere questo problema è necessario agire il più possibile sulle sue cause scatenanti.

Di solito quando si ha la pancia gonfia per tale disturbo vi possono essere alla base delle patologie che rendono problematico l’assorbimento di gas intestinali, l’eccessiva fermentazione degli alimenti nell’intestino e ancora una esagerata introduzione di aria attraverso la deglutizione come anche il ristagno fecale e problemi di circolazione sanguigna intestinale. Agire direttamente sui cibi che consumiamo dà modo di poter attaccare questo problema alla base.  Se si tende a soffrire di meteorismo, per far sgonfiare la pancia è necessario evitare il consumo dei seguenti cibi: banane, bevande gasate, cavoli, cereali integrali (che però sono allo stesso tempo per il loro apporto di fibre, N.d.R.),broccoli, cavolfiori,  cibi molto grassi, cipolle, crauti, dolcificanti artificiali, fagioli, fave, formaggi fermentati, latte, lupini, lenticchie, maionese, melanzane, pane, piselli, prugne, ravanelli, superalcolici e vino.

Un elenco molto ampio che deve essere consultato e confermato dal proprio medico: in base infatti alle proprie condizioni fisiche potrebbe esservi il bisogno di consumarne alcuni ed in quel caso è bene stabilirne quantità e cadenza in modo tale da poter sfruttare tutti i nutrienti necessari senza aumentare il rischio di gonfiori di pancia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>