Dieta Militare o dei 3 giorni: menu tipo

di Valentina Commenta

La dieta militare o dieta dei tre giorni rientra tra quei regimi dietetici che promettono grandi risultati ma che al contempo non risultano propriamente equilibrati e favorevoli alla salute. Scopriamola insieme tra i suoi vizi e le sue virtù.

Secondo chi l’ha provata, ed il sito a lei dedicato, questa dieta darebbe modo alle persona di perdere fino a 3 chili la settimana. E’ una dieta molto stretta che consente di dimagrire seguendola per soli 3 giorni alla settimana. Il suo problema? Agisce sui liquidi in eccesso (bene) e sulla massa magra e non in modo equilibrato. Questo perché elimina praticamente in modo totale i carboidrati e aumenta in modo esagerato le proteine e per quanto aiuti a perdere peso, una dieta iperproteica rischia di far sentire le sue conseguenze sia sull’apparato intestinale ma soprattutto sui reni che potrebbero trovarsi in difficoltà nella gestione del loro lavoro.

Ricapitolando: si combatte la ritenzione idrica, ma si consuma la massa magra e non quella grassa. Ergo, immettendo nuovamente i carboidrati, si ritorna al punto di partenza, anche e soprattutto per il lavoro non corretto al quale si sottopone il pancreas per via della sua produzione di insulina. Prima di provare questo regime alimentare è meglio chiedere consiglio al proprio medico. Ecco il menu tipo della dieta militare o dieta dei tre giorni.

Primo Giorno

Colazione: mezzo pompelmo, 1 fetta di pane tostato, 2 cucchiai di burro d’arachidi, 1 tazza tè verde (caffè in alternativa)
Pranzo: 1 scatoletta piccola di tonno al naturale, 1 fetta di pane tostato, 1 tazza di caffè (tè verde in alternativa)
Cena: 80/90g di carne o pollo, 100g di fagiolini, mezza banana, 1 mela piccola, 2 palline di gelato alla vaniglia.

Secondo Giorno

Colazione: 1 uovo, 1 fetta di pane tostato, mezza banana
Pranzo: 1 confezione di fiocchi di latte (170 g), 1 uovo, 5 quadratini di cracker
Cena: 2 wurstel grandi, 100g di broccoli, 100g di carote, mezza banana, 1 pallina di gelato alla vaniglia

Terzo Giorno

Colazione: 5 quadratini di cracker, 30g di cheddar/emmenthal, 1 mela piccola
Pranzo: 1 uovo, 1 fetta di pane tostato
Cena: 2 scatolette piccole di tonno al naturale (o 1 una scatoletta grande), mezza banana, due palline di gelato alla vaniglia.