10 cibi per sgonfiare la pancia

di Tippi Commenta

La pancia gonfia è un po’ il cruccio di tutte le donne… e spesso non si tratta di un fenomeno circoscritto al dopo pranzo o al ciclo mestruale. Ecco, allora, qualche suggerimento per evitare questa fastidiosa sensazione che ci fa sentire a disagio e la top list dei cibi giusti che aiutano ad ottenere la pancia piatta.

  1. Ortaggi crudi, lessi e grigliati (finocchi, carote, asparagi, zucchine, spinaci, peperoni, insalata, ecc.)
  2. Carni magre (tacchino, pollo o filetto) alla griglia
  3. Pesce (lesso, al cartoccio, al vapore, tonno al naturale)
  4. Riso e cereali integrali
  5. Yogurt
  6. Pane integrale e gallette di riso
  7. Frutti e succhi di frutta diuretici senza zuccheri aggiunti (kiwi, papaya, anguria, pesche, succo di ananas, ecc.)
  8. Verdure diuretiche (asparagi, carciofi, cetrioli, crescione d’acqua, ecc.)
  9. Tè verde
  10. Zenzero e aglio

I cibi da limitare o da evitare, invece, sono:

  • Legumi
  • Verdure cotte
  • Formaggi stagionati
  • Patate
  • Pane con molta mollica
  • Fritti
  • Insaccati
  • Zuccheri
  • Bibite gassate

Per limitare il fenomeno della pancia gonfia è importante bere anche tanta acqua (almeno 1 l e mezzo al giorno), diminuire il consumo di sale che trattiene i liquidi ed evitare i dolcificanti artificiali, l’abuso di caffè e gli alcolici. È importante anche fare movimento. La vita troppo sedentaria, infatti, non è di aiuto. Se non avete tempo o soldi per andare in palestra, basta anche solo una passeggiata a passo svelto per 40 minuti 3 volte a settimana.

Per favorire la digestione ed evitare il gonfiore post pranzo potete bere anche un infuso di menta piperita e liquirizia o al carciofo e tarassaco o ancora ai semi di finocchio, senza chiaramente aggiungere lo zucchero. Si tratta, infatti, di rimedi naturali e antichi di provata efficacia. Potete farvele preparare da un erborista o in alternativa comprare dei preparati già pronti in bustina che trovate facilmente anche al supermercato.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>