Come si fa  togliere 2 taglie in 4 settimane? Semplice, basta seguire un programma che prevede quattro semplici operazioni da fare giorno per giorno almeno per quattro settimane: tisana, fango, bagno e massaggio che assorbono i ristagni e rimodellano la silhouette.

  1. Prima applica il fango: procurati in farmacia o erboristeria del fango d’alghe e, dopo la doccia, applicalo su cosce e glutei; avvolgi accuratamente le parti trattate con una pellicola trasparente e infila i pantaloni della tuta. Il fango deve restare in posa 45 minuti per svolgere nel modo migliore la sua azione contro le adiposità localizzate.
  2. Mentre il fango agisce, occupati della tisana. Fai preparare dall’erborista una miscela composta da 40g di spirea ulmaria, 40 g di equiseto, 20 g di tarassaco e 20 g di verga d’oro; metti un cucchiaino di questa miscela in infusione  per 15 minuti in una tazza di acqua filtra e dolcifica con il miele. Lasciala intiepidire e bevila prima di coricarti: spazza via le scorie che ristagano a livello intracellulare che  favoriscono la cellulite.
  3. Immergiti nel bagno: prima che scada il tempo di posa del fango, sciogli nella vasca un chilo di sale iodato, che asciuga le zone anticellulite. Con una doccia elimina i residui di fango e immergiti nella vasca per 10 minuti.
  4. Infine fai il massaggio: dopo il bagno, applica su addome, glutei e cosce un unguento così preparato: in 2 cucchiai di olio di jojoba diluisci 2 gocce di macerato glicemico di cipresso e 4 gocce di olio essenziale di ginepro. Massaggia partendo dalle caviglie e risalendo verso l’alto fino ad assorbimento

Questo mese abbiamo messo a punto per te un programma giornaliero in quattro fasi: l’assunzione di una tisana a base di erbe drenanti, l’applicazione di un farigo d’alghe bruciagrassi, immergiti in bagno al sale lodato che riattiva il metabolismo e un massaggio con le essenze che stimolano la microcirco­lazione, ossigenando i tessuti e rimuovendo le flacci­dità.

Per ottenere risultati ottimali, tutte le quattro operazioni andrebbero ripetute ogni sera, ma se non e possibile se ne possono scegliere tre (ad esempio, fare il bagno una sera su tre invece che tutti i giorni). Allora, ogni giorno regalati un’ora di tempo solo per te e segui il nostro percorso: debellerai ritenzione e pelle a materasso entro Natale!

I risultati che vedrai:

Dopo una settimana: le gambe sono più leggere e sgonfie e la pelle appare più mordida ed elastica.

Dopo due settimane: i cuscinetti adiposi iniziano a ridursi di volume.

Dopo 3 settimane: i tipici “buchi” della cellulite si sono riassorbiti o si sono notevolmente attenuati.

Dopo quattro settimane: la pelle appare più tonica e compatta e la circonferenza delle cosce è diminuita di 2-3 centimetri; le gambe sono sgonfie e le caviglie finalmente sottili.

Commenti (2)

  1. Ciao!!!grazie per l’utilissimo post, avrei una domanda: quanta miscela della tisana dobbiamo assumere ogni giorno??l’indicazione non credo sia giornaliera!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>