Combattere la cellulite con la dieta: ecco cosa mangiare

di Mariposa Commenta

La lotta alla cellulite deve iniziare a tavola. Fare molta attenzione alla propria dieta, evitando alcuni cibi che favoriscono il ristagno di liquidi, mentre consumarne altri, che migliorano la circolazione e rinforzano i capillari è la regola numero uno. Di seguito quindi trovate gli alimenti promossi e bocciati, per sapere sempre che cosa mangiare e soprattutto per arrivare in spiaggia con gambe toniche.

 

È molto importante ricordarsi di evitare il sale: se potete impostate una dieta iposodica, sostituendolo con le spezie. Altrimenti cercate di insaporire i piatti con del salgemma in piccole quantità. Anche lo zucchero non fa bene. In questo caso sostituitelo, sempre in dosi modeste, con il miele (che trovate nell’elenco sotto) e il fruttosio. Inoltre, ricordate di bere almeno 1,5 litri al giorno (15 bicchieri al giorno): acqua naturale a temperatura ambiente.

Cibi da mangiare

  • Frutta fresca, soprattutto ananas, anguria, agrumi e frutti di bosco.
  • Verdura fresca, soprattutto cetrioli, insalata, carote e pomodori, asparagi, zucca, indivia, sedano, finocchio, cipolle e porri
  • Pesce fresco
  • Yogurt
  • Latte fresco
  • Cereali
  • Frumento
  • Olio extravergine d’oliva
  • Funghi
  • Miele
  • Carne magre
  • Pasta e riso con sughi leggeri
  • Aceto di mele
  • Lievito di birra

Cibi da evitare

  • Insaccati
  • Carne grassa e rossa
  • Bibite zuccherate e gassate
  • Salse
  • Cibi fritti
  • Cibi pronti
  • Cibi in scatola
  • Salatini
  • Superalcolici
  • Cibo spazzatura in generale
  • Zucchero bianco
  • Sale
  • Strutto
  • Formaggi grassi (mascarpone, gorgonzola, ecc)

La dieta ovviamente non basta: non lo diciamo per scoraggiare, ma è un dato di fatto. A queste regole dovete aggiungere del sano movimento. Passeggiare, correre, nuotare, andare in bicicletta sono tutte attività ideali.

 

Photo credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>