Scegliere gli alimenti giusti per la salute degli occhi

di Claudia Commenta

Gli occhi sono tra le parti più delicate del nostro corpo maggiormente esposti a rischi provenienti dall’esterno (polvere, inquinamento, raggi solari, ecc.) e dall’interno (pressione alta, problemi al fegato, ecc.). Essi sono tra gli organi che segnalano immediatatamente problematiche fisiche, infatti, attraverso un esame oculare è possibile individuare malattie quali: disturbi tiroidei, itterizia, ipertensione, diabete, ecc. 

Con il processo di invecchiamento, gli occhi indeboliscono le proprie difese naturali e possono andare incontro ad una serie di problematiche che talvolta possono limitare e influenzare negativamente la vita della persona. Alcune parti dell’occhio, con l’avanzare dell’età, richiedono un aiuto che possiamo fornire attraverso il consumo di alcuni cibi che contengono sostanze importanti per la loro salute.

Alcune parti dell’occhio (retina, cornea e cristallino) sono naturalmente colpite dal processo di ossidazione causato in primo luogo dai radicali liberi, inoltre, i globi oculari risentono molto della carenza di zinco e Vitamina C. La carenza di vitamine importanti per la salute degli occhi si manifesta attraverso diversi sintomi quali: senso di affaticamento alla vista, bruciori agli occhi, fastidio e ipersensibilità alla luce, rossore, prurito e lacrimazione eccessiva.

Quando si presentano questi fastidi possiamo, oltre che chiedere un parere medico, regolare la salute dei nostri occhi attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata che includa tutti i nutrienti necessari. E’ noto ormai da tempo lo stretto rapporto tra alimentazione e vista, la scelta dei cibi giusti può ritardare o evitare molti disturbi che colpiscono gli occhi. Tra le sostanze associate alla prevenzione di alcune patologie abbiamo:

  • cibi ricchi di Vitamina A, Vitamina C, Vitamina E, sostanze antiossidanti, carotenoidi non dovrebbero mai mancare dalla dieta. Queste sostanze dovrebbero essere consumate quotidianamente perchè hanno il ruolo importante di proteggere e ritardare i disturbi visivi legati all’età.   
  • carotenoidi e in particolar modo la luteina dovrebbero essere presenti perchè hanno un’azione protettiva specifica contro la cataratta e la degenerazione maculare.
  • Gli estratti di mirtillo si sono dimostrati efficaci nella protezione dei capillari retinici. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>