Ricette light: finocchi al gratin

di Daniela Commenta

finocchi al gratin

In un post di qualche tempo fa vi avevamo illustrato le qualità dietetiche del finocchio, un ortaggio estremamente indicato per chi vuole mangiare sano e con un occhio rivolto alla linea; il finocchio, infatti, contiene molte fibre, sali minerali e potassio, a fronte di sole 31 calorie ogni 100 grammi.

Oggi vi presenteremo una ricetta gustosa e leggera, contiene, infatti 146 calorie a porzione, a base di finocchi, che costituisce un contorno veloce e sfizioso, adatto sia a chi vuole dimagrire, sia a chi cerca nuove ricette vegetariane, ovvero i finocchi al gratin. Vediamo come realizzarli.

Finocchi al gratin

Ingredienti

4 finocchi, 30 grammi di burro, 30 grammi di Parmigiano grattugiato, sale e pepe

Preparazione

Lavate bene i finocchi, tagliate la base, staccate le foglie dure esterne e fateli cuocere nell’acqua bollente salata, per 15 minuti circa. Scolateli e una volta tiepidi, tagliateli a metà e adagiateli in una pirofila imburrata.

Cospargete con il Parmigiano e mettete qua e là il burro a fiocchetti; infornate a 200°C per 10 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina dorata.