Tutti i cibi che fanno bene a cuore e colesterolo

 
Mariposa
24 febbraio 2011
Commenta

 Tutti i cibi che fanno bene a cuore e colesterolo

Quali sono i cibi che fanno veramente bene al cuore? Spesso evitiamo alimenti o ne consumiamo altri convinti che sia una scelta salutare, così come beviamo tisane miracolose trascurando la frutta e la verdura. Tante scelte dietetiche sbagliate, convinti che siano un elisir di lunga vita. Questo accade perché l’informazione sta facendo “bombing” sui temi legati all’alimentazione, da un lato sensibilizzando sulla necessità di mangiare bene per conservare a lungo la salute, dall’altro passando notizie e consigli a volte poco contestualizzati o lasciati all’interpretazione del lettore.

Questa tendenza, secondo International Food Information Council Functional Foods/Foods for Health Consumer Trending Survey, ha fatto aumentare il timore di avere il colesterolo alto, l’ipertensione e di essere vittime di ictus. Sarà forse lo stress indotto dalla paura o dalla vita frenetica, ma sta diventando importante fare qualcosa. Iniziamo quindi a evidenziare quelli che sono i cibi importanti per la salute del cuore.

Sulle tavole non devono mai mancare la frutta a guscio che contiene fibre, vitamine, minerali e acidi grassi insaturi, ma anche oli vegetali come quello di arachidi, di oliva, di cartamo e di colza ricchi acidi grassi monoinsaturi, oppure gli oli di mais, girasole e soia ricchi di grassi polinsaturi.  Poi, è molto importante il consumo di pesce azzurro: salmone, sardine, aringhe, trote e tonno che contengono buone quantità di omega-3.

Ovviamente servono anche i latticini, che però si possono sostituire con i derivati della soia. Per tenere basso il colesterolo, ci vogliono gli alimenti ricchi di steroli e stenoli: i succhi di frutta, lo yogurt, il mais e la soia. Non eliminate il piacere del cioccolato fondente o del cacao, come abbiamo detto di recente è un potentissimo antiossidante. David Grotto, dietologo e autore del libro 101 Optimal Life Foods, ha commentato:

Il consumare una dieta povera di grassi saturi e trans, colesterolo e sodio, può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache. Ma questo è solo un lato dell’equazione. E’ anche importante scegliere gli alimenti che possono favorire la salute del cuore, come frutta e verdura, cereali integrali e fibre.

[Fonte: LaStampa]

Lista Commenti