Lo zinco: i pro e i contro di questo minerale

Lo zinco è un minerale molto importante per l’organismo, tanto da essere indispensabile per far funzionare bene diversi organi. Lo zinco è presente nella composizione di oltre 200 enzimi, ovvero di sostanze chimiche che hanno il compito di accelerare i processi cellulari; inoltre è fondamentale per lo sviluppo degli organi riproduttivi e per il corretto funzionamento delle funzioni della prostata.

Non è finita qui; lo zinco serve anche alla sintesi delle proteine e alla formazione del collagene, e aiuta il fegato a proteggersi dagli elementi chimici. In poche parole, lo zinco è fondamentale per l’organismo e per il suo corretto funzionamento: basti pensare che una carenza di questo minerale può provocare rallentamenti nella guarigione delle ferite e, addirittura un rallentamento nella crescita dei bambini.

La dose giornaliera consigliata di zinco è di circa 15-20 milligrammi da assumere attraverso la dieta; lo zinco, infatti, è presente in molti alimenti, soprattutto nella carne bovina, nei legumi, nei cereali, nel pesce e nel pollame; altri cibi che contengono una discreta quantità di questo minerale sono i funghi, le patate americane, il tuorlo d’uovo e la zucca.

Lo zinco può essere assunto anche per via esterna, in quanto viene usato anche per la fabbricazione di diversi prodotti quali le creme e le pomate, come ad esempio quella con ossido di zinco per prevenire le irritazioni da dermatite da pannolino nei bambini. Per il suo elevato potere adesivo, lo zinco è tra gli ingredienti usati per favorire l’adesione delle protesi mobili alla bocca e, inoltre, è presente nella composizione delle creme solari per il suo ruolo di filtro al passaggio dei raggi ultravioletto.

Come esiste la carenza di zinco, c’è anche il rischio di sovraddosaggio, che può portare ad un’intossicazione acuta o cronica. Il livello di guardia si supera con l’ingestione involontaria di prodotti a base di zinco il cui contenuto va a sommarsi quello introdotto con l’alimentazione.

Secondo gli esperti, però, un uso normale dei prodotti che contengono zinco non produce nessun rischio, perciò basta non esagerare con le dosi e utilizzare ogni prodotto seguendo le istruzioni informative.

 

Condividi l'articolo:

21 commenti su “Lo zinco: i pro e i contro di questo minerale”

  1. Excellent site you have here but I was wanting to know if you knew of any user discussion forums that cover the same topics discussed in this article? I’d really love to be a part of group where I can get suggestions from other knowledgeable individuals that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know. Appreciate it!

    Rispondi
  2. There are some interesting cut-off dates on this article but I don’t know if I see all of them middle to heart. There’s some validity however I’ll take maintain opinion till I look into it further. Good article , thanks and we wish more! Added to FeedBurner as well

    Rispondi
  3. Today, I went to the beach with my kids. I found a sea shell and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put the shell to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear. She never wants to go back! LoL I know this is entirely off topic but I had to tell someone!

    Rispondi
  4. I’d should verify with you here. Which isn’t something I often do! I get pleasure from reading a put up that can make folks think. Additionally, thanks for permitting me to remark!

    Rispondi
  5. This blog is definitely rather handy since I’m at the moment creating an internet floral website – although I am only starting out therefore it’s really fairly small, nothing like this site. Can link to a few of the posts here as they are quite. Thanks much. Zoey Olsen

    Rispondi
  6. I wish to show some thanks to this writer just for bailing me out of this particular condition. After searching through the online world and coming across techniques that were not pleasant, I figured my entire life was done. Living devoid of the answers to the issues you’ve solved as a result of this post is a critical case, as well as the ones which could have negatively affected my entire career if I had not encountered your web blog. Your personal natural talent and kindness in touching all the stuff was excellent. I’m not sure what I would have done if I had not come upon such a solution like this. I am able to now look forward to my future. Thank you very much for this expert and amazing guide. I won’t hesitate to propose the website to any individual who needs guidance about this problem.

    Rispondi
  7. Excellent items from you, man. I have understand your stuff previous to and you’re just too great. I actually like what you’ve got here, really like what you’re stating and the way in which wherein you say it. You’re making it entertaining and you continue to take care of to keep it sensible. I can not wait to learn far more from you. This is really a wonderful web site.

    Rispondi
  8. Hi there! This post couldn’t be written any better! Reading through this post reminds me of my previous room mate! He always kept talking about this. I will forward this article to him. Pretty sure he will have a good read. Thank you for sharing!

    Rispondi

Lascia un commento