I massaggi anticellulite fai da te

I massaggi, se eseguiti in modo corretto, possono essere un valido aiuto contro la cellulite. Questo inestetismo della pelle, anche se sarebbe più corretto parlare di patologia, colpisce circa il 90% delle donne ed è causato da un’alterazione della micro circolazione. Vediamo insieme come fare un automassaggio efficace.

Massaggio Anti-cellulite: Metodo Mass Mar

 La vita sedentaria e l’alimentazione scorretta favoriscono l’emergere e il rafforzamento dei nemici della bellezza femminile: cuscinetti e cellulite che, come ogni anno, non tardano a mettersi in bella mostra. I trattamenti per combattere le adiposità localizzate e la cellulite sono ormai numerosissimi e la scelta, in genere, viene fatta sulla base di due elementi: costi e livello di invasità.

Tralasciando l’aspetto legato ai costi, è importante sottolineare come non tutte le persone sono disposte ad affrontare degli interventi chirurgici che, per quanto sicuri ed efficaci, spaventano sempre un pò. Molte donne, infatti, preferiscono affidare le proprie “zone problematiche” a personale qualificato che utilizza come metodo anti-cellulite il semplice maggaggio manuale. Tra le metodiche più diffuse abbiamo il massaggio che utilizza il Metodo Mass Mar (Mobilizzazione per alto riassorbimento).

Massaggio alla caffeina per combattere la cellulite

 Numerose le sostanze che possono essere utilizzate per il trattamento anti-cellulite e per ritrovare una splendida linea. Per sconfiggere la cellulite si può ricorrere alla chirurgia, all’attività fisica, a trattamenti più o meno invasivi. Molte le persone che preferiscono ritrovare la bellezza delle proprie forme ricorrendo ai massaggi. Oggi vorremmo presentarvi un massaggio che ha funzioni anti-cellulite e rimodellante: massaggio agli estratti vegetali.

Il massaggio modellante che utilizza estratti vegetali agisce grazie alla sinergia di due fattori: il massaggio e l’azione di alcune sostanze che penetrando nel corpo svolgono importanti funzioni. Tra gli estratti vegetali maggiormente utilizzati abbiamo la caffeina e la rutina, la prima ha proprietà lipolitiche mentre la seconda svolge un’azione protettrice dei capillari. Il massaggio agli estratti vegetali prevede dapprima un trattamento che interessa tutto il corpo per poi concentrarsi sulle zone che necessitano di un’azione più incisiva.

Gli oli essenziali per combattere la cellulite

La cellulite ha le ore contate. È vero che questo tipico inestetismo femminile ha origini metaboliche nella maggior parte dei casi, così com’è anche vero che può dipendere semplicemente abitudini alimentari o stili di vita sbagliati. Per esempio dovete far attenzione a non mangiare cibi troppo grassi e salati e a fare un po’ di movimento. Inoltre, potreste aiutarvi con qualche olio essenziale.

Esistono degli oli che stimolano il metabolismo e tonificano la pelle, favorendo la circolazione, rinforzando i capillari e drenando il ristagno dei liquidi. Bisogna solo scegliere l’olio corretto e aggiungerlo al proprio bagno o a una crema per il corpo, magari da applicare con un bel massaggio dopo la doccia.

Via la cellulite con l’automassaggio

Volete dire addio alla cellulite, ma senza ricorrere alla chirurgia estetica? Niente paura, ecco un rimedio efficace e a costo 0.

Le belle giornate iniziano timidamente ad affacciarsi, e il pensiero volo irrimediabilmente alla prova costume e alla cellulite! Se può essere d’aiuto, si tratta di un inestetismo della pelle che colpisce moltissime donne e persino le vip!

Trattamenti anticellulite: massaggio con il fieno

 L’estate è sempre più vicina e la preparazione per avere un corpo perfetto è già iniziata per molte donne. Ogni donna ha un’esigenza: perdere peso, eliminare i cuscinetti, diminuire la cellulite in certe zone del corpo, tonificare, ecc. Qualunque sia l’obiettivo da perseguire è importante iniziare adesso, infatti, ogni trattamento necessita di sedute che in genere mostrano i risultati dopo due o tre mesi.

Vorremmo, tra i trattamenti per combattere la cellulite disponibili, presentarvi un trattamento anticellulite che utilizza come prodotto primario il fieno nelle sue diverse composizioni: olio di fieno, fango a base di fieno, fieno in piccoli panetti, ecc. Il fieno contiene sostanze che possiedono innumerevoli proprietà: equiseto con proprietà rimineralizzanti ed elasticizzanti; tarassaco e ortica dalle proprietà depurative e drenanti; arnica con effetto stimolante a livello circolatorio; ecc.

Cellulite, combattiamola con gli oli essenziali

Gli oli essenziali o, più semplicemente essenze, non sono altro che i principi aromatici contenuti nelle diverse piante e/o erbe officinali, ricavati da queste tramite distillazione. Gli oli essenziali racchiudono tutte le proprietà delle piante dalle quali vengono estratti e traggono quindi le loro virtù benefiche dai numerosi oligoelementi e composti organici in essi contenuti. Le essenze possono essere estratte dal fiore, dalle foglie, dai frutti, dai semi ma anche dalla corteccia e dalle radici della pianta.

Sull’impiego degli oli essenziali a scopi preventivi e/o terapeutici si fonda la branca della fitoterapia denominata aromaterapia (la cui fondatezza scientifica non risulta comunque ancora dimostrata), questi possono infatti avere azione antibiotica, antispasmodica, rilassante, stimolante, riattivatrice della circolazione, diuretica, disintossicante ecc.