Salse senza grassi, arricchire le pietanze senza attentare alla linea

Spread the love

 Se proprio non sapete rinunciare al gusto di arricchire le vostre pietanze con salse e intingoli aromatici sappiate che esiste più di un’alternativa ipocalorica ai classici condimenti a base di panna.

Come potete vedere infatti, nelle ricette che stiamo per darvi la panna da cucina è stata sostituita con yogurt magro e latte scremato, alimenti sicuramente meno calorici e più salutari.

Noterete inoltre che non è prevista alcuna aggiunta di sale. Per esaltare il gusto degli ingredienti base, latte e yogurt nella prima salsa, ricotta nella seconda, saranno sufficienti erbe aromatiche, spezie e agrumi.

Salsa allo yogurt ed erbe aromatiche

Valori nutrizionali per porzione

Calorie: 10 Kcal

Grassi: 0

Proteine: 1 g

Carboidrati: 1 g

Fibre: 0

Ingredienti (per 250 ml di prodotto)

200 grammi di yogurt magro

4 cucchiai di latte scremato

1 cucchiaino di senape in polvere

1 cucchiaino di erba cipollina

2 cucchiaini di senape

2 cucchiaini di origano.

Procedimento

Basta mescolare tutti gli ingredienti finchè non si ottiene un composto omogeneo, quindi guarnite con una spolverata di erba cipollina e lasciate riposare in frigo almeno per un quarto d’ora. E’ ideale per condire pietanze a base di pesce o carne.

Salsa alla ricotta

Valori nutrizionali per porzione

Calorie: 30 Kcal

Grassi: 1,5 g

Proteine: 2 g

Carboidrati: 4 g

Fibre: 0

Ingredienti (per 250 ml di prodotto)

200 grammi di ricotta

100 grammi di yogurt magro

la scorza di una piccola arancia

succo di mezza arancia.

Procedimento

Anche in questo caso non dovrete far altro che mescolare gli ingredienti finchè non si saranno ben amalgamati, quindi riporre in frigorifero per una mezz’ora prima di servire a tavola (non dimenticate di decorare con qualche scorzetta di arancia). Potete usare questa salsa  per arricchire primi piatti o semplicemente spalmata sui crostini di pane caldi.

Per concludere

Per mantenere basso l’apporto calorico di questa deliziosa salsa alla ricotta vi consigliamo di scegliere ricotta di vacca (meno calorica di quella di pecora) e di solo siero, ovvero non addizionata di latte o panna.

Lascia un commento