Ricette light estive: il sorbetto al limone

di Daniela Commenta

Se cercate un’alternativa leggera ai frullati e ai succhi di frutta per combattere la disidratazione estiva, quello che fa per voi è un fresco sorbetto. Questo dessert viene spesso confuso con la granita, ma in realtà si differenzia da essa per la consistenza più ricca e simile a quella del gelato; generalmente il sorbetto è a base di acqua e frutta, ma si può trovare anche arricchito con creme e liquori.

Il sorbetto è considerato un dessert light in quanto non possiede eccessive calorie, e a differenza del gelato contiene più frutta; inoltre, al posto del latte viene usato l’albume dell’uovo montato a neve. Considerando che a parte l’albume, il resto è tutto acqua e frutta, ad innalzare il livello calorico c’è solo lo zucchero; in ogni caso, indicativamente, le calorie per 100 g. di sorbetto sono circa 120.

Un ottimo sorbetto, ideale per combattere l’afa estiva è quello al limone, che può essere consumato alla fine di un pasto leggero oppure come rinfrescante spuntino; inoltre realizzarlo è veramente facile e veloce. Da non dimenticare, infine, che il limone possiede tantissime proprietà, prima fra tutte quella di essere una vera e propria miniera di vitamina C.

Sorbetto al limone

Ingredienti per 6 sorbetti

50 cl. di acqua, 30 cl. di succo di limone, 200 g. di zucchero, un albume, buccia di due limoni.

Preparazione

All’interno di un contenitore versate il succo di limone, l’acqua, lo zucchero e la buccia dei limoni, mescolate per far sciogliere lo zucchero, e mettete a riposare in frigo la ciotola con il composto per due ore.

Trascorso il periodo di riposo, setacciate il tutto togliendo le bucce dei limoni, montate a neve ferma l’albume e aggiungetelo al composto mescolando bene; sistemato il preparato in un contenitore per il freezer e lasciatelo addensare per circa otto ore, dopodiché, il vostro sorbetto a limone sarà pronto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>