La pappa reale: conosciamola meglio

In questo periodo di passaggio dalla primavera all’estate e con il caldo che inizia a farsi sentire, potremmo aver bisogno di un ricostituente naturale come, ad esempio, la pappa reale, che da sempre viene utilizzata come rivitalizzante e stimolante.

Che cos’è la pappa reale

La pappa reale viene prodotta dalle api nutrici che la somministrano all’ape regina e alle giovani larve che diventeranno operaie, grazie alle loro ghiandole salivari ipofaringee e mandibolari; proprio in virtù del fatto che viene data all’ape regina, questa sostanza viene chiamata “pappa reale”.

La pappa reale si presenta come una sostanza gelatinosa di colore bianco paglierino, che viene raccolta tramite raschiatura o suzione, per poi essere filtrata e, infine, consumata sia fresca che liofilizzata.

Pappa reale, la composizione

La pappa reale possiede diverse proprietà benefiche dovute alla sua composizione ricca di sostanze amiche della salute, come la vitamina A, la B, C, la D e la E, l’inositolo, l’acido folico, minerali e oligoelementi, glucosio, fruttosio e fattori antibiotici e antitossici, oltre a molte altri principi attivi utili per il benessere dell’organismo.

Pappa reale, le proprietà

Tra le proprietà attribuite alla pappa reale c’è quella rivitalizzante, stimolante e antifatica; la pappa reale è un ottimo stimolante dell’umore e della crescita e un antianemico a livello senile; inoltre, possiede proprietà antibatteriche e antipertensive. La pappa reale viene usata soprattutto per le sue proprietà rivitalizzanti e toniche, dovute alla presenza di sostanze stimolanti che ne fanno un ottimo ricostituente anche per bambini e anziani.

Pappa reale, quando prenderla

La pappa reale può essere assunta come tonico in caso di affaticamento psico-fisico, in caso di anemia e di perdita dell’appetito; come ricostituente è indicato per i bambini, per gli anziani, gli sportivi, le persone convalescenti e durante la gravidanza e l’allattamento, pur sempre dietro consiglio medico; la pappa reale è utile anche in caso di leggeri stati depressivi e ansiosi in caso di epatite croniche e anche in caso di riduzione della libido in entrambi i sessi.

 

 

Condividi l'articolo:

2 commenti su “La pappa reale: conosciamola meglio”

  1. Have you ever thought about including a little bit more than just your articles? I mean, what you say is important and everything. Nevertheless imagine if you added some great photos or videos to give your posts more, “pop”! Your content is excellent but with images and videos, this blog could undeniably be one of the greatest in its field. Amazing blog!

    Rispondi
  2. you’re really a good webmaster. The web site loading speed is incredible. It seems that you are doing any unique trick. In addition, The contents are masterpiece. you have done a great job on this topic!

    Rispondi

Lascia un commento