I benefici delle vacanze? Mantienili con i cibi giusti!

di Daniela Commenta

Le vacanze hanno fatto “miracoli”: pelle abbronzata, mente rilassata e fisico asciutto; ma per mantenere questi benefici bisogna dare un’aggiustatina al menù di tutti i giorni. Innanzi tutto, bisogna ridurre al minimo il consumo del sale che favorisce la ritenzione idrica, quindi attenzione ai formaggi stagionati, ai salumi, ai cibi conservati, e per insaporire usate le erbe aromatiche e le spezie. Per conservare al lungo il colore dorato della pelle, puntate su carote, albicocche e vegetali a foglie verde scuro: sono ricchi di betacarotene, un pigmento che dà luce alla tintarella.

Se lavorate in ufficio, prediligete i cereali, meglio se integrali, le verdure a foglia verde, la soia e il pesce di mare, perché contengono i nutrienti giusti per mantenere al top attenzione e concentrazione. Per il buon funzionamento del sistema nervoso scegliete i carboidrati complessi e per facilitare la comunicazione tra i neuroni sono utili gli acidi grassi omega 3.

Se siete casalinghe e dovete conservare calma e buonumore per far fronte alle esigenze di tutta la famiglia, privilegiate i cereali integrali e i legumi, perché favoriscono la produzione della seratonina, una sostanza che rilassa e aiuta a tenere sotto controllo la fame nervosa, che è un vero pericolo per chi passa molto tempo in casa.

Se siete sportive, non fatevi mancare le proteine, indispensabili per costruire la massa muscolare; a pranzo e a cena consumate un secondo a base di carne, pesce, formaggio o uova, e a colazione concedetevi qualche fettina di bresaola o di prosciutto crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>