L’importanza dell’idratazione, perchè bisogna bere tanta a cqua

di Redazione Commenta

Con il termometro che sale e le temperature che si fanno sempre più torride, bisogna fare attenzione a non incorrere nel fenomeno della disidratazione, molto frequente nella stagione estiva.

Non è un caso, quindi, che gli esperti consiglino di bere oltre due litri d’acqua al giorno anche se non sente lo stimolo della sete, in quanto la disidratazione può portare a seri danni per l’organismo.

Proprio l’importanza di mantenere l’organismo ben idratato è stato il tema al centro dell’incontro “Sense of Hydration” svoltosi a Milano nei giorni scorsi, promossa dalla San Pellegrino, nota azienda operante nel settore delle acque minerali, per scoprire o ribadire l’importanza dell’idratazione per il benessere dell’organismo.

La disidratazione è uno stato che si presenta quando l’acqua assunta è minore rispetto a quella persa tramite la sudorazione, le urine e altri stati patologici che fanno perdere i liquidi come la diarrea e il vomito. La disidratazione si manifesta con alcuni sintomi quali sete, debolezza, palpitazioni, mucose e pelle asciutta, oltre naturalmente a un senso di affaticamento generale molto dannoso per l’organismo.

Basti pensare, infatti, che una diminuzione dell’acqua totale corporea corrispondente al 2% del peso corporeo è già in grado di alterare la termoregolazione, di rendere il sangue più viscoso e limitando le capacità fisiche della persona, pertanto è evidente che una corretta idratazione è alla base dei processi fisiologici.

Per mantenere una buona idratazione, quindi, è necessario bere molto e di frequente, soprattutto, poi, quando il caldo è più forte: Attenzione ai bambini, che sono più degli adulti a rischio di disidratazione e agli anziani.

Proprio per l’importanza che riveste l’acqua nei processi di idratazione dell’organismo, San Pellegrino è da sempre impegnata in prima linea per diffondere la cultura del bere tanta acqua, grazie a progetti mirati all’educazione delle famiglie al cosiddetto “bere sano”; ne è un esempio il progetto “Bevi 8 bicchieri” (www.bevi8bicchieri.it), che spiega come bere 8 bicchieri di acqua al giorno assicura al corpo e alla mente l’idratazione necessaria per disporre delle energie necessarie durante la giornata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>