Ginseng, un integratore naturale

di Daniela 3

Ginseng

Il ginseng è una radice che proviene dall’Oriente, ed è inconfondibile con la sua forma che ricorda quella del corpo umano, con diramazioni che suggeriscono l’idea di braccia e gambe: non per niente in cinese jen-shen significa “simile all’uomo”. Con il termine ginseng si indicano tre piante: il Panax Ginseng, nativo della Cina, il Panax Quinquefolius, di origine americana, e l’Eleutherococcus senticosus, la varietà siberiana.

Il ginseng deve le sue proprietà tonificanti a un gruppo di sostanze che prendono il nome di ginsenosidi, alle vitamine del gruppo B e C, agli aminoacidi, al manganese e agli oligoelementi.
Il ginseng è utilizzato come energizzante in molte bevande prodotte industrialmente, ma è ancora più efficace se viene usato come ingrediente di infusi e tisane casalinghe.

Questa pianta svolge un’importante azione adattogena e antistress: non solo innalza la resistenza alla fatica e la generale capacità di lavoro psico-fisico, ma stimola anche la risposta del sistema immunitario, rafforzando le capacità di adattamento al mutare delle stagioni.  Diverse ricerche hanno anche dimostrato l’azione antidepressiva del ginseng, capace di inibire la sintesi di certi neuromediatori implicati nella depressione.

Riassumendo, le proprietà benefiche del ginseng sono: la stimolazione del sistema immunitario, rafforzandolo contro batteri e virus, l’effetto tonico sul sistema nervoso centrale con conseguente miglioramento del livello dell’attività mnemonica e capacità di adattamento. Il ginseng è anche un buon antidressivo, e un antiossidante, che protegge le cellule dall’invecchiamento, e, grazie alla presenza di manganese migliora la funzionalità della tiroide, del cervello, del sistema nervoso.

Il ginseng ha però delle controindicazioni; non va assolutamente consumato in gravidanza o durante l’allattamento e sarebbe meglio non assumerlo insieme a grandi quantità di caffeina; inoltre, non è adatto per i bambini, in casi di iperattività e può interferire l’azione di farmaci antidepressivi.

Per finire, una curiosità: il ginseng rosso Coreano è abitualmente usato come tonico per incrementare la resistenza del corpo e della mente, e migliorare l’efficienza sessuale.