Frittata leggera e sgonfiante con ortaggi e spezie

di Siry Commenta

Vi suggeriamo quest’oggi una serie di idee per realizzare delle ottime omelette o frittatine (qualora preferissimo il corrispondente italiano!) da degustare durante un pranzetto o cenetta infrasettimanale. Sono ricette facili e veloci e soprattutto leggere!  

Frittata fontina e salmone: super rassodante

Ingredienti (per una persona)

  •  Un uovo
  • 20 g di fontina
  • 30 g di salmone affumicato
  • 100 g di erbette
  •  un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  •  peperoncino e sale q.b.

Preparazione:

Sbattere l’uovo in una ciotola e unire sale e peperoncino. Lessare e strizzare le erbette. Tagliare la fontina a listarelle. Versare l’olio in una padella antiaderente e scaldare. Aggiungere l’uovo sbattuto a cucchiaiate. Far rapprendere bene e scuotere la padella in modo che l’uovo non si attacchi al fondo. Quando l’uovo è rappreso, mettere ai centro le erbette lessate (ben strizzate), la fontina e le fettine di salmone affumicato. Richiudere l’omelette su se stessa e rivoltarla sull’altro lato.

 

Frittata ai carciofi: per riattivare l’intestino pigro

Ingredienti (per una persona)

  • Un uovo
  • tre carciofi
  •  40 g di ricotta
  •  un cucchiaio di parmigiano grattugiato
  •  un cucchiaio da tè di olio extravergine di oliva
  • uno spicchio di aglio
  •  prezzemolo e sale q.b.

Preparazione:

Tagliare i carciofi a spicchi, dopo averli tenuti in acqua e limone per mezz’ora; asciugare i carciofi e sistemarli in un tegame antiaderente. Aggiungere aglio, olio, poca acqua e cuocere. A parte, sbattere l’uovo con prezzemolo tritato, ricotta e formaggio grattugiato; amalgamare il composto. Versarlo in modo omogeneo sui carciofi e cuocere a fuoco basso per pochi minuti.

 Frittata prosciutto e spinaci: per saziarti subito

Ingredienti (per 4 persone)

  •  Due uova
  • 130 g di farina
  •  200 g di latte magro
  •  100 g di prosciutto crudo magro
  • 100 g di spinaci
  • burro
  • sale

Preparazione:

Versare in una terrina la farina setac­ciata, aggiungere le uova intere e il latte. Battere il composto con la frusta e salare. Lessare gli spinaci e dopo 10 minuti scolarli, strizzarli e tritarli. Mettere sul fuoco una padella antiaderente col burro, versare il composto e cuocere le crépes da ambo i lati, toglierle dal fuoco e disporle su un piatto, guarnirle con prosciutto e un po’ di spinaci. Le crépes si prestano a essere utilizzate come dessert utilizzando come ingredienti mele, pere, banane, uvette, cannella, marmellata, miele e crema pasticciera, che si aggiungono all’impasto di uova (senza sale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>