Frittata con pancetta e broccoli: una frittata più leggera ma più ricca di sapore/1

di Redazione

La frittata è un piatto decisamente pratico perché lo si può anche improvvisare in pochi minuti, mettendo insieme quello che offre il frigorifero. Ma può nascondere parecchie insidie: infatti, spesso nel prepararlo non si tiene in giusta considerazione che gli ingredienti principali della frittata (ovvero le uova), già di per sé contribuiscono a dare molta sostanza e anche una discreta quantità di calorie.

 Se poi per rendere il piatto più appetitoso si abbonda con altri alimenti sfiziosi… il conto calorico tota­le può salire in modo pericoloso, oltre a rendere il tutto pesante per lo stomaco. Anche il metodo di cottura può influire sulla digeribilità, oltre che sulle calorie. Vediamo allora come correggere il tiro. La frittata con pancetta è broccoli ha un aspetto davvero molto goloso e invi­tante, a cominciare dal profumo che spri­giona la pancetta intanto che sfrigola in pa­della.

 Ed è una vera tentazione perla gola e per i succhi gastrici. Intrigante anche la pre­senza dei broccoli, che garantiscono un bel tocco cromatico al piatto finale e un eleva­to il contenuto totale di fibre della frittata. Ma attenzione: perché basta dare un’oc­chiata un po’ approfondita alla lista degli in­gredienti per verificare come in questo piat­to si combinino di fatto un eccesso di ali­menti ricchi di grassi, e quindi di calorie. In altre parole, pancetta, formaggi e uova pos­sono essere una combinazione deliziosa per il palato ma “esplosiva” per la silhouette. Inoltre, non bisogna scordare che c’è anche il condimento, ovvero l’olio d’oliva, elemen­to indispensabile per questo tipo di cottura. Ma prepariamola così:

  • 6 uova
  • 30 g di formaggio emmentaler grattugiato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 3 cipolle dolci
  • 100 gr di pancetta affumicata a dadini
  • uno spicchio di aglio
  • 100 g di broccoli
  • due cucchiai di olio d’oliva
  • prezzemolo per decorare
  • sale, pepe

 In una padella antiaderente, rosolare nell’olio i dadini di pancetta, e dopo qual­che minuto aggiungere anche i broccoli spezzettati e l’aglio schiacciato, che andrà tolto poco dopo. Passato qualche minuto, unire anche le cipolle tagliate a fettine sottili, lasciare cuocere an­cora per cinque minuti circa o fi­no a quando le cipolle diventano trasparenti. Intanto, in un piatto sbattere le uova con sale e pepe, unire entrambi i formaggi grat­tugiati e versare il tutto nella padella. Lasciar cuocere la frittata da entrambi i lati fino a quando diventa ben dorata. A piacere, profumare con un po’ di prezze­molo prima di servire.