Dieta nei bambini: evitare il sale

sale e bambini

La notizia è di pochi mesi fa: un alimentazione ricca di sale potrebbe essere la causa principale dell’obesità infantile. Uno studio della St. George di  Londra pubblicato a febbraio dalla rivista Hypertension ha evidenziato (attraverso l’esa­me di 1600 ragazzi tra i 4 e i 18 anni di età) come i bambini abituati a mangiare cibi salati sono anche quelli che bevono più bibite zuccherate, con un danno raddoppiato per linea e metabolismo.

Di per sé il sale bianco non va demonizzato perché svolge una serie di importanti funzioni: mantiene una giusta pressione dei liquidi cellulari, regola l’at­tività muscolare, interviene nella trasmissione degli impulsi nervosi. Quando però il consumo diventa eccessivo, aumentano i rischi di ipertensio­ne, patologie cardiovascolari, osteoporosi, sovrap­peso e obesità.

Il problema, però, non è solo il sale che si aggiunge agli alimenti ma anche quello “naturale ” nei cibi: se è vero che un ragazzino dagli 11 anni in poi non dovrebbe superare i 6 grammi di sale al giorno (che corrispondono all’incirca al quantitativo contenuto in una pizza) nei bambini più piccoli questa quantità si deve dimezzare o si riduce ulteriormente. Eli­minare la saliera dalla tavola, però, non basta; gran parte del sale che viene ingerito giornalmente è infatti contenuto nei prodotti conservati e di provenienza industriale e spesso anche all’interno di prodotti dolci come brioche o biscotti. Vediamo allora quali sono le regole per consumare il giusto quantitativo di sale:

  • Limitare al massimo l’aggiunta di sale nelle preparazioni domestiche ed evitarla del tutto nei primi 3 anni di vita del bambino, inclusa l’acqua di cottura della pasta.
  • Scoraggiare l’aggiunta di sale sui piatti da parte dei bambini.
  • Privilegiare gli  alimenti (come pane, grissini  o crackers) senza sale aggiunto dichiarato in etichetta e optare per il consumo di alimenti freschi meno ricchi di sale, condendo con erbe, spezie, succo di limone e aceto, che hanno anche virtù depurative.
Condividi l'articolo:

24 commenti su “Dieta nei bambini: evitare il sale”

  1. Excellent post. I was checking constantly this blog and I’m impressed! Extremely useful information specially the last part 🙂 I care for such information much. I was looking for this certain information for a very long time. Thank you and good luck.

    Rispondi
  2. Hi there would you mind letting me know which webhost you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 different web browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most. Can you recommend a good internet hosting provider at a honest price? Cheers, I appreciate it!

    Rispondi
  3. Hey there would you mind letting me know which webhost you’re using? I’ve loaded your blog in 3 different web browsers and I must say this blog loads a lot quicker then most. Can you suggest a good web hosting provider at a reasonable price? Cheers, I appreciate it!

    Rispondi
  4. Please let me know if you’re looking for a article writer for your site. You have some really great articles and I feel I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some material for your blog in exchange for a link back to mine. Please shoot me an e-mail if interested. Many thanks!

    Rispondi
  5. Just about all of what you claim is supprisingly appropriate and it makes me ponder the reason why I had not looked at this with this light previously. This article truly did turn the light on for me as far as this specific topic goes. But there is 1 point I am not too comfy with so while I make an effort to reconcile that with the actual main idea of your position, let me observe exactly what all the rest of your readers have to say.Very well done.

    Rispondi
  6. Java Burn: What is it? Java Burn is marketed as a natural weight loss product that can increase the speed and efficiency of a person’s natural metabolism, thereby supporting their weight loss efforts

    Rispondi
  7. you are really a good webmaster. The site loading speed is amazing. It seems that you are doing any unique trick. In addition, The contents are masterwork. you have done a great job on this topic!

    Rispondi

Lascia un commento