Dieta Little black dress per dimagrire prima delle feste

di Redazione Commenta

Al Natale manca poco meno di 1 mese e molti si chiedono come arrivare in forma per le feste. In effetti 4 settimane sono un periodo di tempo sufficiente per perdere qualche chilo di troppo ed ecco che, in onore di quel vestitino nero da sfoggiare la notte di Capodanno,  spunta la dieta Little black dress.

La dieta si ispira al metodo Mosley (o dieta 5:2) messo a punto dal medico e giornalista della BBC Michael Mosley e dalla giornalista di moda e cucina Mimi Spencer. Il regime dietetico non prevede tabelle o schemi complicati da seguire, ma si fonda sul digiuno intermittente. Per 5 giorni, infatti, si segue un’alimentazione senza alcun limite e per 2 giorni si digiuna o quasi visto che è concesso introdurre solo 500 Kcal al giorno (600 Kcal per gli uomini).

Secondo Mosley il digiuno darebbe una sferzata al metabolismo, facendo consumare il grasso accumulato durante gli altri giorni in cui è concesso mangiare praticamente di tutto, compreso i fritti. Nei giorni in cui è permesso mangiare liberamente le uniche regole sono: seguire i principi di un’alimentazione equilibrata e non mangiare oltre il senso di sazietà. Nei 2 giorni di digiuno (non necessariamente consecutivi) non bisogna superare il limite di 500 Kcal per le donne e 600 Kcal per gli uomini, da distribuire tra colazione e cena.

Come spiega Mosley il regime dietetico può essere seguito per un massino di 5 settimane e promette una perdita di peso veloce e senza effetti collaterali. Mosley e Spencer sconsigliano il loro schema alimentare ai diabetici, le persone affette da disturbi alimentari e alla donne in gravidanza. I nutrizionisti, tuttavia, mettono in guardia da questa dieta. Come spiega Pietro Migliaccio, presidente della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione il digiuno va bene solo per 1 giorno e già al secondo giorno produce corpi chetonici che affaticano fegato, cervello e globuli rossi.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>