La dieta del gruppo sanguigno: i cibi permessi e quelli vietati per ogni gruppo

La settimana scorsa vi abbiamo parlato della dieta del gruppo sanguigno, il regime alimentare dietetico ideato dal naturopata italo-ameriano Peter D’Adamo, il quale ha creato una dieta basata sul gruppo sanguigno d’appartenenza che sarebbe in grado di influenzare la nostra alimentazione.

Secondo le teorie del Dott. D’Adamo, per impostare una dieta corretta e abitudini alimentari e sportive giuste, bisognerebbe basarsi sul gruppo sanguigno di appartenenza, il quale, appunto, è in grado di determinare il tipo di alimentazione più adatta a noi.

Oltre che sull’appartenenza a un determinato gruppo sanguigno, il Dott. D’Adamo basa la sua teoria su delle proteine particolari, chiamate lectine, in grado di legarsi ad alcuni recettori presenti nella membrana dei globuli rossi dando vita al processo di agglutinamento.

Nonostante gli esperti si siano detti scettici sulla reale efficacia della dieta del gruppo sanguigno, in quanto non ci sarebbero delle prove scientifiche sull’importanza del gruppo sanguigno per la dieta, sono molti i sostenitori di questo regime alimentare, i quali sostengono di essere veramente dimagriti dopo averlo seguito.

Nello speciale sulla dieta del gruppo sanguigno della scorsa settimana vi avevamo illustrato, a grandi linee, quali sono gli alimenti permessi e quelli vietati per ciascun gruppo sanguigno, oggi vediamo nel dettaglio i cibi che dovrebbero consumare le persone appartenenti a quel gruppo per perdere peso.

La dieta del gruppo sanguigno 0

Come vi avevamo già detto, il gruppo sanguigno 0 è quello del cacciatore, formatosi quando la caccia era il principale mezzo di sostentamento degli uomini. Gli appartenenti a questo gruppo sanguigno si caratterizzano per un sistema immunitario attivo e per un apparato digerente robusto, mentre lo stomaco e le articolazioni sono i loro punti deboli.

I cibi permessi per il gruppo sanguigno 0

Prodotti biologici, quinoa e amaranto, germogli di fieno greco, lenticchie e ceci, olio extravergine d’oliva estratto a freddo, crostacei, tofu, pane di soia, pane di riso, pane di segale, fagioli azuki, fagioli dall’occhio, alghe marine, aglio, bietole, broccoli, carciofi, cavolo rapa, cavolo verde, cipolle gialle e rosse, lattuga romana, peperoni rossi, porro, rafano, rape, scarola, spinaci, tarassaco, topinambur, verza, zucca, fichi freschi e secchi, noci, prugne, semi di zucca, sale marino integrale, tè verde.

I cibi vietati per il gruppo sanguigno 0

Salumi, insaccati e affettati in genere, carne suina, latte intero e scremato, parmigiano, provolone, ricotta, yogurt, uova, dolci a base di mais, gelato, couscous, melanzane, fragole, mandarini, mirtilli, funghi coltivati, patate dolci, olive greche e nere, arachidi, noce di cocco e noci brasiliane, pistacchi aceto di vino, condimenti speziati, bibite a base di cola e frizzanti, caffè, sottaceti, cacao e cioccolato.

La dieta del gruppo sanguigno A

Il gruppo sanguigno A è quello degli agricoltori e a differenza del gruppo sanguigno 0, quello A deve incentrare la propria alimentazione su verdura, frutta, cereali e soia, mentre è da evitare quasi completamente la carne.

I cibi permessi per il gruppo sanguigno A

Cereali integrali, fagioli azuki, fagioli neri, fagioli verdi, fagioli dall’occhio, lenticchie, aglio, bietole, broccoli, carciofi, carote, cavolo rapa, cavolo verde, cicoria, cipolle gialle, cipolle rosse, lattuga romana, rape, spinaci, tarassaco, topinambur, verza, zucca, albicocche, ananas, arachidi, ciliegie, fichi freschi e secchi, limoni, pompelmo, prugne, semi di zucca, olio extravergine d’oliva e di lino, frutti di bosco (mirtilli e more), latte di soia, pane di germe di grano, pane di soia, grano saraceno, tofu, tempeh, latte di soia, semi e frutta fresca, germogli in abbondanza, ricotta, uovo intero, formaggi a pasta dura e molle di ogni tipo, yogurt, malto d’orzo, melassa, caffè, alghe marine, zenzero.

I cibi vietati per il gruppo sanguigno A

Carne, salumi, insaccati, affettati, precotti, burro, latte intero e scremato, parmigiano, gelati, carni insaccate, in scatola e affumicate, farine di frumento, ceci, fagioli bianchi, fagioli rossi, fagioli lima, fagioli di spagna, crusca, cavolo bianco, cavolo rosso, melanzane, olive greche e nere, patate, peperoni gialli, rossi e verdi, pomodori, banane, mango, papaia, noce di cocco, noci brasiliane, olio di arachidi, olio di mais, aceto di vino.

La dieta del gruppo sanguigno B

Il gruppo sanguigno B è il gruppo dei nomadi, e rappresenta il momento di passaggio dall’agricoltura alla pastorizia. Gli appartenenti a questo gruppo sanguigno si caratterizzano per un apparato digerente forte, per essere molto adattabili e per avere un sistema immunitario attivo; possono seguire una dieta bilanciata e molto varia.

I cibi permessi per il gruppo sanguigno B

Ortaggi a foglia verde, broccoli, carote cavolini di Buxelles, cavolo bianco, cavolo rosso, cavolo verde, melanzane, patate dolci, peperoni gialli, rossi, verdi, verza, frutta fresca, ananas, banane      papaia, prugne, uva, latte e latticini, ricotta, fiocchi di latte magro, formaggi di capra, uova, pane di miglio e riso, farro, fagioli bianchi, fagioli di lima e di Spagna, miele, zucchero di canna, dolci di riso, curry, zenzero, ginseng, olio extravergine di oliva, prezzemolo, rosmarino.

I cibi vietati per il gruppo sanguigno B

Salumi, carni di maiale, gorgonzola, gelato, dolci a base di mais, salatini, pane di frumento, fichi d’India, nocciole, pistacchi, semi di zucca, noce di cocco, arachidi, avocado, olio di mais, sesamo, olive, mais, tofu, crusca, frumento, couscous, farina d’orzo, germe di grano, grano saraceno, polenta, ceci, fagioli, lenticchie, carciofi, pomodori, rapanelli, topinambur, zucca.

La dieta del gruppo sanguigno AB

Il gruppo sanguigno AB è chiamato l’enigmatico, perché si è formato recentemente dalla mescolanza del gruppo sanguigno A e di quello B; questo gruppo sanguigno è quello che può mangiare di tutto, possiede un sistema immunitario molto adattabile, anche se può soffrire di anemia e patologie cardiocircolatorie.

I cibi permessi per il gruppo sanguigno AB

Riso, farro, fiocchi di latte magro, formaggio di capra, formaggio fresco magro, mozzarella, ricotta, uova, ortaggi (in particolare i pomodori, anche succo), uva nera (anche succo), olio extravergine d’oliva, tè verde, fiocchi formaggio di soia, pane di segale, pane di soia, pane e dolci a base di riso, fagioli bianchi e fagioli rossi, aglio, broccoli, cavolfiore, cavolo verde, cetrioli, melanzane, sedano, tarassaco, verza, ananas, arachidi, castagne, ciliegie, fichi freschi e secchi, kiwi, limoni, noci, pompelmo, prugne, uva, olio extravergine d’oliva.

I cibi vietati per il gruppo sanguigno AB

Carne, carni insaccate, in scatola e affumicate, burro, gorgonzola, parmigiano, provolone, dolci a base di mais, farina di mais, grano saraceno, ceci, fagioli azuki, fagioli di lima, fagioli di spagna, fagioli neri, fagioli dall’occhio, fave, carciofi, peperoni gialli, rossi e verdi, rapanelli, arance, banane, cachi, fichi d’india, mango, melagrana, nocciole, noce di cocco, semi di zucca, aceto di vino, sottaceti, cibi in salamoia.

Condividi l'articolo:

77 commenti su “La dieta del gruppo sanguigno: i cibi permessi e quelli vietati per ogni gruppo”

  1. queste sonot eorie molto interessanti, però necessitano ancora di verifiche.
    Secondo me la differenza di gruppi sanguigni a qualcosa deve servire. Non so se è davvero così spendibile nella realizzazione di scelte alimentari

    Rispondi
  2. I haven¦t checked in here for some time because I thought it was getting boring, but the last few posts are good quality so I guess I will add you back to my everyday bloglist. You deserve it my friend 🙂

    Rispondi
  3. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative. I’m gonna watch out for brussels. I’ll appreciate if you continue this in future. Lots of people will be benefited from your writing. Cheers!

    Rispondi
  4. you are really a good webmaster. The web site loading speed is incredible. It seems that you are doing any unique trick. Also, The contents are masterpiece. you’ve done a excellent job on this topic!

    Rispondi
  5. After research just a few of the blog posts on your web site now, and I really like your method of blogging. I bookmarked it to my bookmark website record and can be checking back soon. Pls try my website online as nicely and let me know what you think.

    Rispondi
  6. I’ll immediately grasp your rss feed as I can’t to find your e-mail subscription link or e-newsletter service. Do you’ve any? Please let me recognize in order that I could subscribe. Thanks.

    Rispondi
  7. It?¦s in reality a great and useful piece of information. I am happy that you simply shared this helpful information with us. Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.

    Rispondi
  8. Magnificent items from you, man. I have be aware your stuff previous to and you are simply extremely fantastic. I really like what you’ve got here, certainly like what you are saying and the best way in which you are saying it. You make it entertaining and you still care for to keep it wise. I can not wait to read far more from you. This is really a wonderful website.

    Rispondi
  9. Hi there, just became aware of your blog through Google, and found that it’s truly informative. I’m gonna watch out for brussels. I will be grateful if you continue this in future. A lot of people will be benefited from your writing. Cheers!

    Rispondi
  10. I’ve been surfing online greater than 3 hours nowadays, yet I by no means found any interesting article like yours. It?¦s pretty value sufficient for me. Personally, if all webmasters and bloggers made good content material as you probably did, the net will likely be much more helpful than ever before.

    Rispondi

Lascia un commento