La dieta per gli uomini che vogliono la pancia piatta

 
Daniela
7 maggio 2010
Commenta

Con l’arrivo della bella stagione la prova costume di avvicina anche per gli uomini, e come per le donne, è altrettanto temuta e fonte di preoccupazione. Per questo oggi vi presentiamo una dieta mirata per i maschietti che vogliono avere la pancia piatta.

Prima però iniziamo da qualche consiglio; innanzi tutto evitate di stare le ore seduti davanti al pc e sul divano a guardare la televisione e iniziate un programma di attività fisica da fare in palestra, o se disponete di uno spazio adeguato, anche in casa; non pensate che per ottenere una pancia piatta siano necessario sedute sfiancanti di ginnastica: se proprio non siete abituati all’esercizio fisico, basta iniziare anche con delle passeggiate nel parco a passo veloce, l’importante è dire addio alla vita sedentaria.

Contrariamente al pensiero comune non è necessario lavorare solo sugli addominali con degli esercizi specifici; la cosa migliore da fare è un’attività di tipo aerobico, in modo da bruciare i grassi e tonificare tutto il fisico, come la corsa, lo spinning e il nuoto. Ovviamente queste attività vanno poi integrate con degli esercizi specifici per gli addominali, almeno tre volte alla settimana.

Passiamo all’alimentazione. Smettete di mangiare come capita e di abusare di fritti e hamburger e scegliete un’alimentazione ipocalorica e sana e portate sulla vostra tavola almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Tagliate anche il consumo di alcolici, birra compresa: il vostro fisico vi ringrazierà.

Di seguito vi presentiamo lo schema di una dieta che va seguita per un mese e che promette d farvi perdere cinque chili; i menù di pranzo e cena possono essere invertiti.

Colazione: caffè senza zucchero, due fette biscottate, yogurt magro o una tazza di latte
Spuntino: un frutto o un succo di frutta a piacere
Pranzo: 150 grammi di carne o pesce oppure due uova, verdure lessate o fresche in abbondanza
Merenda: una spremuta di arancia, ananas o mandarino
Cena: 100 grammi di pasta, verdure o legumi in abbondanza

Lista Commenti