Castagne, calorie e valori nutrizionali

 
Silvana
16 settembre 2009
Commenta

castagne

La castagna è il frutto del castagno, albero appartenente alla famiglia delle Fagaceae cui appartengono anche querce e faggi. Più precisamente esiste una distinzione fra castagne e marroni: le prime sono il frutto dell’albero allo stato selvatico, mentre con i secondi si fa riferimento ai frutti dell’albero coltivato. In ogni caso, la castagna è un frutto tipicamente autunnale dalla cui lavorazione si ricavano alimenti disponibili tutto l’anno quali la farina di castagne, la marmellata di castagne e le tipiche castagne secche.

Si consumano soprattutto arrostite e bollite e rappresentano un alimento nutrizionalmente molto valido: le castagne infatti sono ricche di carboidrati, fibre, vitamine e sali minerali e risultano altamente digeribili. La cottura però ne altera l’equilibrio poichè trasforma gli amidi in zuccheri semplici conferendole così il sapore zuccherino tipico e rendendole sconsigliate a chi è affetto da diabete.

Castagne arrosto

Quanto alla presenza di sali minerali, le castagne arrosto sono ricchissime soprattutto di potassio (592 mg) e fosforo (107 mg), contengono inoltre discrete quantità di magnesio (33 mg) e calcio (29 mg) e si distinguono anche per la presenza notevole di folati (70 mcg) e di vitamine C (26 mg), B2, PP, B6 e K. Sono però meno digeribili di quelle lessate.

Castagne arrosto, calorie e valori nutrizionali per 100 grammi di prodotto

Calorie 245

Grassi 2.2

Carboidrati 52.96

Proteine 3.17

Fibre 5.1

Acqua 40.48

Castagne bollite

Le castagne lesse o al vapore presentano valori nutrizionali un pò diversi, ma rimangono ricchissime di potassio (715 mg) , fosforo (99 mg) magnesio (54 mg) e sono ancora più ricche di calcio (46 mg). Più elevato anche il loro contenuto di sodio (27 mg), mentre calano i folati (38 mcg). Minore anche l’apporto calorico a fronte però di un ridotto contenuto di carboidrati, che risultano dimezzati, proteine e fibre.

Castagne lesse, calorie e valori nutrizionali per 100 grammi di prodotto

Calorie 131

Grassi 1.38

Carboidrati 27.6

Proteine 2

Fibre 0

Acqua 68.15

Molto calorica risulta la farina di castagne, usata per il tipico castagnaccio (343 calorie per 100 grammi)

Articoli Correlati
Fichi, calorie e valori nutrizionali

Fichi, calorie e valori nutrizionali

Quando si pensa ai frutti autunnali, i primi che vengono in mente sono i fichi, ovvero i frutti di una pianta originaria dell’area mediterranea, il Ficus carica. Notizie dei fichi […]

Pop corn, calorie e valori nutrizionali

Pop corn, calorie e valori nutrizionali

Chi di voi non ha mai mangiato i pop corn al cinema o non li ha sgranocchiati davanti alla tv? Sicuramente tutte, e certamente saprete anche che non sono un […]

Mortadella calorie e valori nutrizionali

Mortadella calorie e valori nutrizionali

La mortadella è un salume tipico bolognese (ad Indicazione Geografica Protetta) che viene in genere preparato con carne di suino, grasso di maiale a cubetti, il cosiddetto lardello che va […]

Zucca, calorie e valori nutrizionali

Zucca, calorie e valori nutrizionali

Zucca La zucca è il frutto di una pianta appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, probabilmente originaria dell’America Centrale. Comunemente è la polpa ad essere impiegata in molteplici preparazioni culinarie (dolci […]

Cioccolato, calorie e valori nutrizionali

Cioccolato, calorie e valori nutrizionali

Cioccolato Il cioccolato, oltre ad essere semplicemente delizioso, ha la virtù di essere un alimento sano e completo: contiene i principali nutrienti (proteine, carboidrati e grassi), è ricco di minerali […]

Lista Commenti