Le spezie brucia grassi per rendere più semplici le diete dimagranti

di Redazione Commenta

 

Le spezie sono molto importanti nell’alimentazione, perché danno sapore ai piatti e rendono i cibi un po’ più leggeri. Inoltre, aiutano a non aggiungere sale e condimento in eccesso, perché danno sapore per loro natura. Non è tutto. è abbastanza noto che esistano spezie brucia grassi, molto importanti per chi sta seguendo una dieta dimagrante, perché possono rendere meno difficile il conseguimento dei gol, ovvero la perdita di peso.

 

Quali sono queste spezie? Sicuramente lo zenzero, che è famoso per essere depurativo e per aiutare la digestione. Questa radice si può aggiungere ai piatti (ha un sapore leggermente agrumato) oppure essere l’ingrediente principale di una tisana. Il ginseng è utile per stimolare e accelerare il metabolismo, così come la curcuma, ricca di antiossidanti e fondamentale per contrastare l’accumulo di grassi, e il cumino, ottimo con il riso ma anche negli infusi. Non è una spezia, ma un’erba aromatica. L’aneto è famoso per essere ottima nei piatti di pesce ed è ottimo per depurare e purificare l’organismo.

È estremamente prezioso e comune nella cucina italiana: lo zafferano. Impariamo a utilizzarlo più spesso, perché è fondamentale per smaltire le calorie assunte con la dieta, così come il pepe nero, che stimola la termogenesi. Eliminate il sale e mettetene un pizzico nei sughi, nella carne, sul formaggio o perché no, anche sulle verdure. Il re delle spezie è il peperoncino: è famoso per essere un brucia grassi eccezionale, per favorire la digestione e per ridurre l’appetito. È sicuramente un amico fidato se state seguendo una dieta ipocalorica un po’ difficile e rigida.

 

Photo Credit | Thinstock

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>