Maritozzo, calorie e ricetta light

di Tippi Commenta

Il maritozzo è un dolce tipico del Lazio, in modo particolare di Roma. Si tratta di pane morbido, arricchito con pinoli, scorzette d’arancia candita e uva, solitamente tagliato in due per la lunghezza e farcito con panna montata. Si tratta di un dolce piuttosto calorico, ma è possibile preparare anche una variante light. Vediamo insieme come.

Maritozzo: calorie

Il maritozzo apporta circa 400 Kcal per pezzo (100 g). È ricco, infatti, di carboidrati, di zuccheri e di grassi.

Maritozzo: ricetta light

Sembra che il nome derivi dall’usanza di offrire questo dolce durante i matrimoni. Le future spose che lo ricevevano, infatti, soprannominavano i loro donatori con il nomignolo “maritozzi”.  Ecco, una variante light di questo dolce super goloso!

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 150 g di farina di Manitoba
  • 1 uovo
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 220 ml di latte
  • 40 g di olio di semi di arachide
  • 90 g di zucchero
  • Scorza d’arancia
  • Panna da montare alla soia per farcire

Preparazione

  1. Fate intiepidire il latte e sciogliete il lievito con 1 cucchiaino di zucchero.
  2. In una ciotola mettete le due farine, l’olio, la scorza grattugiata di un’arancia (meglio se bio), lo zucchero e il latte con il lievito. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.
  3. Coprite con un canovaccio e fate riposare fino al raddoppio di volume (per circa 2 ore).
  4. Mettete l’impasto sulla spianatoia infarinata e ricavate dei panetti di circa 80 g ciascuno, dandogli una forma ovale.
  5. Disponeteli su un tegame foderato con la carta da forno e fate lievitare per 2 ore ancora, sempre coperti con un canovaccio pulito.
  6. Fate cuocere i maritozzi per 15-20 minuti a 180°C.
  7. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e tagliate nel senso della lunghezza.
  8. Montate la panna di soia per dessert e farcite. In alternativa montate con uno sbattitore elettrico 100 ml di latte scremato e 100 g di Dolceneve per circa 5 minuti. Avrete una panna bella soda e molto leggera.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>