Voglia di maternità? mettiti a dieta

 Durante la vita della donna esiste un periodo in cui il desiderio di maternità inizia a presentarsi nei pensieri di progettualità. Questo desiderio è legato oltre che dalla voglia di costruire una famiglia con una persona importante anche ad un desiderio individuale: vivere la bellezza dell’essere madri. La gravidanza però non è sempre facile da vivere, tante le donne che vivono questo periodo con difficoltà perchè lo stile di vita ne risulta profondamente modificato.

Per arrivare preparate alla gravidanza è importante anticipare tutti i cambiamenti che la gravidanza porterà con sè. In primo luogo, un aspetto molto consigliato anche dai medici è iniziare a perdere peso mettendosi a dieta al fine di arrivare in forma. Durante la gravidanza il peso che si dovrebbe acquistare non dovrebbe essere superiore ai 10 Kg. Il non superamento di questo limite è molto importante per la salute della donna: un aumento di peso andrebbe a sovraccaricare le articolazioni, potrebbe portare con sè dei problemi alla schiena e aumentare problemi alle gambe (aumento di problemi di circolazione).

In secondo luogo, è importante prima della gravidanza adottare uno stile di vita alimentare sano ed equilibrato. Essere già in possesso di uno stile di vita equilibrato eviterà alla donna la frustrazione dei cambiamenti alimentari che dovrà necessariamente  affrontare. Cambiare stile alimentare infatti è, specialmente all’inizio, molto difficoltoso perchè ci pone di fronte a molte rinunce che non sempre è facile tollerare.

Il senso di frustrazione, se presente durante la gravidanza, potrebbe portare la donna a vivere malamente il proprio stato con conseguenze negative sul futuro nascituro. Sono numerose le ricerche che correlano il temperamento del nascituro al modo in cui è stata vissuta la gravidanza: sembra infatti che donne ansiose durante la gestazione tendono ad avere bambini maggiormente iperattivi e che presentano maggiori difficoltà nella regolazione dei ritmi sonno-veglia.

Arrivare serene alla gravidanza ha quindi delle forti ricadute positive sia per la donna che per il bambino che dentro di lei crescerà.

Lascia un commento