Dieta genetica con test del DNA: come funziona e opinioni

di Tippi 1

La dieta genetica, messa a punto da un gruppo di ricercatori della G&Life presso il parco scientifico tecnologico AREA Science Park di Trieste, è un programma dimagrante personalizzato sulla base del proprio patrimonio genetico, che consentirebbe una notevole perdita di peso, pari al 90% del proprio sovrappeso. La dieta genetica sfrutta gli assunti della nutrigenetica, quella particolare branca della scienza che studia il rapporto tra differenze genetiche e variabilità individuale ai cibi.

Dieta genetica: come funziona

La dieta genetica si fonda sull’analisi del DNA, grazie al quale sarebbe possibile conoscere l’esatto fabbisogno dell’organismo ai diversi nutrienti. Sulla base dei risultati, infatti, viene elaborata una dieta ad hoc, che permetterebbe di dimagrire più velocemente e senza troppa fatica. Per effettuare il test del DNA non occorre recarsi fisicamente in laboratorio, basta, infatti, acquistare il pacchetto, che include un kit per il prelievo della saliva e un questionario (su altezza, peso, attività sportiva, valori di glicemia, trigliceridi e colesterolo, presenza di patologie, alimenti graditi e sgraditi, ecc.) da rispedire tramite posta. I genetisti e i nutrizionisti, una volta raccolti tutti i dati, elaborano un programma dietetico personalizzato in base al profilo genetico.

Esistono programmi alimentari diversi per durata e prezzo. La DnaSlim propone:

  • DNASlim: include il test sul metabolismo di grassi e zuccheri, la dieta personalizzata e 3 mesi di coaching al prezzo di 193 euro.
  • DNASlim + lattosio: include oltre al programma alimentare base e ai 3 mesi di coaching anche il test di intolleranza al lattosio al prezzo di 242 euro.
  • DNASlim + Sport: include oltre al programma alimentare base e ai 3 mesi di coaching anche gli esercizi e la consulenza sull’attività fisica da svolgere nel corso della dieta al prezzo di 242 euro.
  • DNASlim Premium: include il programma base e ai 3 mesi di coaching più il test per l’intolleranza al lattosio e il pacchetto sport al prezzo di 291 euro.

Anche i centri LaClinique propongono la dieta genetica, con protocolli diversi, ma sempre sulle stesse basi scientifiche: un pacchetto da 6 mesi al costo di 799 euro e 1 pacchetto da 1 anno al presso di 1.399 euro.

Dieta genetica: opinioni

La dieta genetica funziona? Questa, è senza dubbio la domanda più frequente tra chi, a caccia di una dieta che in un colpo solo spazzi via i tanto odiati chili di troppo, s’imbatte in questo “affascinante” programma dietetico. I promotori della dieta genetica contestano la teoria che un regime alimentare sia adatto a tutti e questo è assolutamente vero, tuttavia il concetto è stato travisato. Come ha spiegato Enzo Spisni, docente di Fisiologia della nutrizione dell’Università di Bologna:

Focalizzarsi solo sul genotipo e pensare di stabilire una dieta è riduttivo. Sappiamo, ad esempio, che se in animali da esperimento con lo stesso identico genotipo modifichiamo il microbiota, ovvero l’insieme dei batteri della flora intestinale, alcuni diventano obesi e altri no: segno che guardando solo ai geni abbiamo una visione molto parziale di ciò che siamo e di come rispondiamo all’alimentazione, perché contano tanti altri fattori. Inoltre, anche se sono stati individuati alcuni geni correlati all’obesità, sappiamo che questi “pesano” molto meno dell’ambiente e dello stile di vita nel provocare l’accumulo di chili. Uno strumento banale come un diario alimentare svela spesso errori madornali nelle abitudini di chi è sovrappeso: al momento è più importante individuare questi errori e modificare la propria quotidianità, che tentare la dieta genetica, la cui efficacia non è dimostrata. Magari in futuro avremo conoscenze più approfondite, ma oggi i test per la dieta genetica sono una fuga in avanti che non serve a molto. Per di più, l’interpretazione dei dati è lasciata spesso a persone non sufficientemente preparate.

Via| DNASlim; Photo credit| Thinkstock

Commenti (1)

  1. La dieta migliore che io abbia fatto! La continuo a seguire anche se ho raggiunto il mio peso forma perché mi serve per continuare a mangiare bene e poi non è pesante da seguire o troppo rigida! La consiglio assolutamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>