Combattere l’avanzare del tempo con magnesio e betacarotene

di Silvana Commenta

Restare giovani e in forma più a lungo è la legittima aspirazione di moltissimi di noi; e se qualcuno per raggiungere l’obiettivo si affanna a correr dietro alla chirurgia estetica, molti altri invece sono convinti, a ragione, che il medesimo scopo sia perseguibile attraverso l’adozione di uno stile di vita sano rappresentato anche, anzi soprattutto, da buone abitudini alimentari.

Noi stessi ne siamo fermamente convinti ed è per questo motivo che abbiamo sempre dato ampio spazio alle diete anti-invecchiamento, si veda, solo per fare un esempio, la dieta Perricone, e siamo stati ben felici di parlarvi delle straordinarie virtù degli anti-ossidanti, sostanze contenute in molti cibi, ottimi amici di salute e bellezza perchè in grado di contrastare la produzione di radicali liberi.

Bene, sembra che a breve alcuni degli alimenti anti-età più efficaci saranno disponibili, tutti insieme, in un mix che promette di diventare un vero e proprio elisir di giovinezza, o di lunga vita che dir si voglia: i ricercatori della McMaster University di Hamilton, in Canada, hanno infatti messo a punto un cocktail a base di vitamine, acido folico, betacarotene, ginseng, aglio, estratti di tè verde, magnesio, melatonina e olio di fegato di merluzzo in grado di aumentare l’attività dei i mitocondri, organuli cellulari presenti nel citoplasma di tutte le cellule animali la cui principale funzione è la produzione di energia, riducendone allo stesso tempo l’emissione di radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Nell’attesa che il cocktail anti-invecchiamento sia immesso in commercio, naturalmente non abbiamo idea di quando questo accadrà, ricordate di portare sempre in tavola frutta e verdura e di non farvi mancare pesce (soprattutto salmone), noci e mandorle, mirtilli, ribes, fragole, lamponi, uova e una tazza di tè verde di tanto in tanto.

I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Experimental Biology and Medicine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>