Dessert light: la granita di cetrioli

di Redazione Commenta

Con l’estate viene voglia di mangiare cibi freschi e dissetanti; un’alternativa ai classici gelati è data dalle granite, magari a gusti insoliti. Oggi vi presentiamo la ricetta della granita di cetriolo, un dessert leggero, delicato ma anche molto gustoso. La granita di cetriolo contiene 125 calorie a porzione e rappresenta un fine pasto o uno spuntino nutriente, genuino e senza grassi.

Granita di cetrioli

Ingredienti

Due cetrioli non trattati, 450 ml di vino bianco secco, il succo di un limone, due cucchiai di zucchero, un pizzico di sale, un ciuffo di menta fresca. Per guarnire: due cetrioli freschi non trattati.

Preparazione

Lavate le foglie di menta e asciugatele con cura tamponandole con della carta assorbente, sminuzzatele fino a che non avrete ricavato due cucchiai di trito; spuntate e lavate i cetrioli, tagliateli a pezzi e uniteli nel mixer insieme al trito di foglie di menta, il succo di limone, il vino, il sale e lo zucchero.

Frullate il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo. Trasferite il composto ottenuto in un recipiente adatto al freezer e lasciatelo riposare per circa due ore nel congelatore, avendo cura ogni mezz’ora di estrarre il contenitore per frantumare la granita con una forchetta.

Trascorse le due ore di riposo, servite in coppette ghiacciate, e guarnite le granite con mezzo cetriolo tagliato a metà.

Valori nutrizionali della granita di cetriolo
A porzione

Calorie: 127 Kcal
Carboidrati: 10 g.
Proteine: 1 g.
Grassi: 0,5 g.
Fibre: 1 g.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>