I cibi più ricchi di acido folico

di Mariposa Commenta

L’acido folico, noto come vitamina B9, è molto importante per la salute del nostro corpo e soprattutto per la gravidanza. È necessario, infatti, per la formazione dell’emoglobina e la sintesi del DNA e delle proteine. Già da diversi anni è stato riconosciuto all’acido folico un ruolo essenziale nella prevenzione delle malformazioni neonatali come la spina bifida e nelle cardiopatie congenite. Il consiglio quindi è quello di assumere un integratore prima del concepimento e almeno durante il primo trimestre di gestazione.

Sicuramente affrontando il tema con il vostro ginecologo di fiducia otterrete tutte le informazioni necessarie: costa pochissima fatica, fa bene e soprattutto previene delle gravi patologie.

 

Legumi

Specialmente lenticchie, ceci, soia, arachidi, fagioli, fave e piselli.

Cereali integrali

Riso, avena, mais e germe di grano.

Carciofi

Sono una fonte di ferro e di acido folico. Un carciofo di medie dimensioni contiene 100 microgrammi di acido folico.

 

Verdure a foglia verde scuro

Spinaci e bietole, broccoli e cavolfiore, indivia, lattuga e asparagi.

Porri

Dolci e saporiti, sono ricchi di calcio e contengono acido folico e vitamina B6, che serve a prevenire le nausee mattutine.

 

Frutta

Si trova soprattutto nel melone, nell’avocado, nella banana e nell’arancia.

 

Broccolo

Il vero re di questa vitamina. È ricco di acido folico. Contiene anche il betacarotene, che permette al bambino di crescere e svilupparsi meglio.

Avocado

Questo frutto riesce da solo a offrire il 60% in più di potassio delle banane. Non solo, contiene una buona quantità di acido folico, vitamina C, luteina e grassi “sani”.

Photo Credits | Shutterstock / Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>